La strage degli “invisibili”.

In queste settimane abbiamo assistito con angoscia alla carenza di personale e di presidi di protezione negli ospedali, agli appelli e arruolamenti di massa di medici e infermieri, durante la stessa epidemia, così come ci siamo resi conto, seppure tardivamente, che, se già la Sanità aveva dei problemi, l’anello più debole della catena era costituito dalle Residenze Sanitarie assistenziali (RSA), strutture di ricovero residenziale per anziani non autosufficienti,...