Messaggio Taggato con : "ladri"

Furto nell’ex ospedale “Boeri” di Tresigallo: ladro denunciato

Furto nell’ex ospedale “Boeri” di Tresigallo: ladro denunciato

Furto nella notte all’interno dell’ex ospedale “Boeri” di Tresigallo, ma uno dei ladri, un 21enne ferrarese, è già stato rintracciato insieme alla refurtiva e denunciato dai carabinieri, questa mattina, per il reato di “ricettazione”. E’ successo la notte scorsa ma del furto se ne è accorta la guardia medica in servizio in mattinata. Dopo aver rotto una finestra sul retro, i ladri sarebbero entrati all’interno dell’ambulatorio, per poi portare via...

Ladri tentano di svaligiare bar ma la Polizia li ferma

Ladri tentano di svaligiare bar ma la Polizia li ferma

Un presunto ladro arrestato e un altro in fuga. Un uomo di 27 anni di origine marocchina, clandestino senza fissa dimora e con precedenti con la giustizia, è stato arrestato per tentato furto aggravato in concorso. La notte scorsa, i residenti hanno sentito dei rumori nel bar-pasticceria di via Modena a Ferrara, in quel momento chiuso. Gli agenti delle Volanti, arrivati sul posto, avrebbero notato due uomini che stavano tentando di forzare, con il piede di porco, la porta...

di · 01/03/2017 11:39 · PRIMO PIANO
“Colpo grosso” in banca: banditi usano carro attrezzi come ariete

“Colpo grosso” in banca: banditi usano carro attrezzi come ariete

Carro attrezzi rubato e usato dai banditi come ariete per sfondare la vetrina della Banca Popolare di Ravenna di Masi Torello, ladri che sono fuggiti con il dispositivo bancomat. E’ quanto accaduto questa mattina, in viale Adriatico, attorno alle 3.30, quando i residenti hanno avvertito un forte trambusto nei pressi dell’agenzia. I ladri infatti, probabilmente una banda specializzata composta da cinque persone, hanno rubato il mezzo nel rodigino e lo hanno usato...

di · 27/06/2016 15:02 · Attualità, Provincia
Bancomat esplode ma l’allarme mette in fuga i ladri

Bancomat esplode ma l’allarme mette in fuga i ladri

L’allarme ha fatto desistere quattro banditi che questa mattina alle 3.45 avevano fatto esplodere il postamat di Renazzo, nel centese. Secondo i carabinieri, intervenuti immediatamente nell’ufficio postale di via Alberelli, la deflagrazione è stata molto forte e avrebbe investito anche i ladri che poi sono scappati a mani vuote. I militari sono sulle tracce dei fuggiaschi e non si escludono sviluppi a breve. Ferma condanna da parte del candidato sindaco di Cento,...

foto archivio

Ladri di gasolio nella discarica Crispa

Sono stati fermati e arrestati dai carabinieri di Copparo, la notte scorsa, i tre uomini di origine romena di 49 anni residente a Ostellato e di 37 e 23 anni, entrambi di Tresigallo, tutti e tre accusati di aver rubato 220 litri di gasolio da una macchina operatrice all’interno della discarica Crispa di Jolanda di Savoia. Fermata l’auto del più giovane che a bordo trasportava 11 taniche piene di carburante. Per i militari, gli autori del furto si sarebbero introdotti...

Ladri professionisti danneggianno torrefazione Krifi per una manciata di monete

Ladri professionisti danneggianno torrefazione Krifi per una manciata di monete

Una banda di professionisti è entrata alla torrefazione Krifi domenica notte ma se ne è andata con un bottino da pochissime migliaia di euro. Forse si aspettava un bottino più cospicuo la banda di professionisti che ha causato danni per decine di migliaia di euro alla torrefazione Krifi in via Bologna, tra i 20 e i 30 mila euro. Nella notte, tra domenica e lunedì, attorno a mezzanotte i ladri hanno scavalcato la recinzione e con uno strumento, dall’esterno del...

di · 16/02/2016 18:14 · Attualità
Aggredito e poi derubato in canonica, parroco di Gaibanella finisce a Cona – VIDEO

Aggredito e poi derubato in canonica, parroco di Gaibanella finisce a Cona – VIDEO

Aggredito, prima e sequestrato poi. E tutto per una manciata di euro e qualche monile d’oro. Un’aggressione violenta finita per la vittima, il parroco di Gaibanella, Don Mario Bertieri, 71 anni, con diversi controlli in ospedale. Sono passati pochi minuti dopo la mezzanotte di ieri e i ladri, due uomini, con accento dell’est, da una finestra della casa della canonica, forzano l’inferriata di ferro ed entrano all’interno dove si trova il parroco...

di · 25/08/2015 18:45 · Attualità

 
203 queries in 1,855 seconds.