Messaggio Taggato con : "norbert feher"

Norbert Feher (foto da Facebook)

Igor continua a fare l’eremita in cella. Sentito in video conferenza su tentato omicidio

Continua a vivere da eremita in carcere Norbert Feher. Trasferito dal 20 dicembre nel penitenziario di Zuera, a Saragozza, il serbo accusato di tre omicidi in Spagna e almeno due in Italia, secondo quanto raccontano i media iberici, non esce mai di cella, neppure nelle due ore d’aria consentite dal suo regime di detenzione. Il killer conosciuto come ‘Igor il russo’, inoltre, come spiega l’Heraldo de Aragon, non ha fatto né ricevuto alcuna chiamata....

di · 04/02/2018 11:12 · Cronaca, PRIMO PIANO
‘Igor’ troppo pericoloso: trasferito nel carcere di Saragozza in Spagna

‘Igor’ troppo pericoloso: trasferito nel carcere di Saragozza in Spagna

Norbert Feher, il 36enne serbo conosciuto anche come Igor il Russo, accusato di almeno cinque omicidi fra la Spagna e l’Italia è stato trasferito in mattinata, come riportano i media spagnoli, nel carcere di Zuera di Saragozza. Il trasferimento, cominciato poco dopo le 8 e completato alle 10.30, si è reso necessario perché la prigione di Teruel, dove era detenuto, non era adatta alla custodia di un criminale della sua pericolosità e per questo si è reso necessario...

di · 20/12/2017 18:41 · Attualità
Norbert Feher alias Igor Vaclavic

Comandante generale Carabinieri: “Certi alcuni complici di ‘Igor'” – VIDEO

“E’ difficile pensare a una latitanza senza complici. Denunce ci sono state, ci sono stati risultati sul piano investigativo. Cercheremo di individuare chiunque lo abbia aiutato, alcuni sono stati individuati, ce ne saranno altri e anch’essi verranno deferiti all’Autorità Giudiziaria”. Lo ha detto il Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, generale Tullio Del Sette, rispondendo a domande sull’esistenza di indagini su possibili...

di · 25/11/2017 15:24 · Attualità, Provincia
‘Igor’: pm chiede archiviazione denuncia Verri. Figlia Francesca: “Soddisfatta solo dell’indagine militare?”

‘Igor’: pm chiede archiviazione denuncia Verri. Figlia Francesca: “Soddisfatta solo dell’indagine militare?”

Nessun elemento investigativo faceva presagire concretamente la presenza nelle zone del Mezzano del ricercato Igor Vaclavic alias Norbert Feher prima dell’8 aprile, giorno dell’omicidio di Valerio Verri. E’ la conclusione della Procura di Ferrara che ha chiesto l’archiviazione del fascicolo aperto dopo la denuncia dei familiari della guardia volontaria, seconda vittima del killer latitante. Lo riferisce l’Ansa. Le forze dell’ordine, scrive...

Caccia a ‘Igor’: vedova barista ucciso chiede aiuto a ministro Minniti

Caccia a ‘Igor’: vedova barista ucciso chiede aiuto a ministro Minniti

Il comitato Amici di Davide Fabbri e la vedova del barista ucciso da Norbert Feher-Igor Vaclavic l’1 aprile a Riccardina di Budrio, chiedono tramite l’avvocato Giorgio Bacchelli aiuto al ministro dell’Interno, Marco Minniti. Obiettivo sollecitare le indagini per la cattura del latitante e perché sia attuata la legge che prevede indennizzi per le vittime di reati di violenza, “approvata un anni fa” ma ancora in assenza di decreti attuativi, ciò...

di · 29/08/2017 9:53 · Cronaca, Provincia
Il giallo della fuga di Igor/Feher a “Chi l’ha visto”

Il giallo della fuga di Igor/Feher a “Chi l’ha visto”

Mercoledì 02 agosto ore 17 Il prossimo 8 agosto saranno quattro mesi che Norbert Feher, ma più conosciuto come Igor il russo, ha fatto perdere le proprie tracce ai carabinieri che gli davano la caccia. Neanche i reparti speciali dell’Arma, come i cacciatori di calabria infatti sono riusciti a scovarlo in 40 chilometri di campagna fra Argenta e Molinella. Igor, infatti, dopo i due omicidi, il tabaccaio di Budrio, Davide Fabbri, il primo di aprile, e una settimana...

di · 02/08/2017 17:11 · Provincia
Fabio Anselmo

Caccia a Norbert Feher, legale famiglia Verri: “Nostre domande inascoltate”

Continua a far parlare, anche sui social network, la caccia all’uomo tra Molinella e Argenta. I figli della vittima, Valerio Verri, chiedono risposte alle istituzioni e alle forze dell’ordine e l’avvocato della famiglia dice: “Basta conferenze stampa”. “Ora basta conferenze stampa. Si indaghi sulle responsabilità evidenti di tutto questo. Le risposte alle famiglie non possono essere date soltanto assumendo” come “consulente un ex partigiano di...

di · 03/06/2017 13:50 · Attualità, Provincia

 
207 queries in 1,842 seconds.