Messaggio Taggato con : "omicidio"

Omicidio di Fossanova, il giudice: ergastolo per Bertocchi

Omicidio di Fossanova, il giudice: ergastolo per Bertocchi

Omicidio di Fossanova: ergastolo per Simone Bertocchi l’uomo che uccise Roberto Tosi il 24 luglio del 2016 in un’abitazione bifamiliare in via Ravenna, alle porte della città. A distanza di un anno oggi il gip Piera Tassoni, con un processo con rito abbreviato, ha accolto l’impianto dell’accusa, rappresentato dal pm Stefano Longhi e dunque per l’uomo è stato deciso in primo grado il carcere a vita.   In aula era presente anche la moglie...

di · 06/07/2017 13:29 · PRIMO PIANO
Lei che uccide il marito, il precedente in via Favero

Lei che uccide il marito, il precedente in via Favero

Lei che uccide il suo convivente. Non è la prima volta per le pagine di cronaca nera di Ferrara. L’omicidio di Ambrogio, qui Lara Mazzoni di 35 anni ha ucciso sabato 3 giugno, con alcuni colpi di fendente, il suo convivente, Mirko Barioni di 39, è preceduto da un altro fatto di cronaca che ci riporta al 23 gennaio del 2013. In un appartamento di via Favero, una zona ‘bene’ di Ferrara città, una ex vigilessa, Donatella Zucchi, di 43 anni, uccide il suo...

di · 05/06/2017 22:30 · Cronaca
Omicidio Ambrogio: comunità ancora incredula – VIDEO

Omicidio Ambrogio: comunità ancora incredula – VIDEO

La comunità di Ambrogio ancora si chiede il perchè di un gesto più estremo. Stesse domande che si pongono il parroco del paese ed il sindaco di Copparo che abbiamo intervistato. La comunità di Ambrogio è ancora incredula per quanto successo nella notte tra sabato e domenica e pochi hanno voglia di commentare quanto accaduto. Un vicino di casa ci racconta di aver saputo dell’omicidio solo diverse ore dopo e di non aver sentito nulla durante la notte. A farsi portavoce...

di · 05/06/2017 18:36 · Area 5 [Copparo e dintorni], Provincia
Barioni e Mazzoni

Copparo: uccide compagno con due coltellate, arrestata – INTERVISTA Col. Desideri

Ancora non si conosce quale sia stata la causa scatenante che ha portato Lara Mazzoni, 45 anni, a colpire a morte il compagno, Mirko Barioni, 40 anni, la notte scorsa, nel cortile di casa, ad Ambrogio di Copparo, al rientro di una gita trascorsa con la famiglia ai lidi. La donna ha infatti preso un coltello da cucina ed ha colpito l’uomo con due fendenti, uno all’omero e l’altro alla scapola colpendolo al cuore. “L’ho fatta finire… questa situazione...

di · 05/06/2017 15:12 · Attualità, Provincia
Le immagini di Igor che uccide Fabbri. La moglie: “Perché non lo prendono?” – VIDEO

Le immagini di Igor che uccide Fabbri. La moglie: “Perché non lo prendono?” – VIDEO

Le immagini della telecamera di sorveglianza del bar di Riccardina di Budrio gli inquirenti hanno scoperto come Igor ha ucciso Davide Fabbri il primo di aprile. E la moglie, sopravvissuta al killer, dice: “Hanno indagato dopo il secondo omicidio”.     Così Norbert Feher, alias Igor Vaclavic ha ucciso Davide Fabbri, il barista di Riccardina di Budrio. Queste immagini sono quelle della telecamera del negozio dove il primo di aprile si consuma l’omicidio...

di · 15/05/2017 18:26 · Cronaca
Caccia al killer: spunta la doppia identità. Su Facebook sarebbe Ezechiele – VIDEO

Caccia al killer: spunta la doppia identità. Su Facebook sarebbe Ezechiele – VIDEO

Cercano una traccia del dna di Igor Vaclavic gli uomini della scientifica dei carabinieri. E la cercano nell’auto della polizia provinciale sulla quale viaggiavano la guardia ambientale Valerio Verri, 63 anni freddato sabato pomeriggio con alcuni colpi di pistola, vicino ad un’oasi verde che si trova a pochi chilometri da Portomaggiore. Verri viaggiava a bordo di quella Fiat Punto, con il collega della polizia provinciale, Marco Ravaglia di 54 anni che ora si...

di · 10/04/2017 18:55 · Cronaca, Provincia
La caccia al killer continua: il ricercato ha una doppia identità – VIDEO – FOTO

La caccia al killer continua: il ricercato ha una doppia identità – VIDEO – FOTO

  Centinaia di uomini stanno operando in queste ore per catturare Igor Vaclavic detto il Russo, l’uomo indagato per l’uccisione di Davide Fabbri, tabaccaio a Budrio domenica 2 aprile, e di una guardia ambientale volontaria, Valerio Verri di Portomaggiore, sabato pomeriggio, nella zona del mezzano. Si ritiene che il ricercato, nascosto da qualche parte nelle zone umide all’incrocio tra le province di Bologna, Ferrara e Ravenna. Il rastrellamento coordinato...


 
206 queries in 1,582 seconds.