Ebola, l’esercitazione a Cona

Sono pochi minuti dopo le 13 di una qualsiasi mattina ferrarese: una persona telefona al 118. Sospetta di essere contagiato dal virus ebola. All’ospedale di Cona scatta l’allarme e la procedura di rito per evitare il contagio si attiva. L’esercitazione su come affrontare l’emergenza nel caso in cui si verifichi l’arrivo di un paziente zero in ospedale è avvenuta proprio nella tarda mattinata di ieri all’ospedale di Cona. Il personale...

di · 17/10/2014 19:03 · Attualità, Salute