Messaggio Taggato con : "pontelangorino"

I coniugi uccisi a Pontelangorino

Pontelangorino, autopsia sui coniugi uccisi. Nunzia Di Gianni morta per soffocamento

 Uccisi a colpi di ascia e calci alla testa. A dirlo sarebbero le autopsie effettuate sui corpi di Salvatore Vincelli e la moglie Nunzia Di Gianni, che il 10 gennaio scorso sono stati sorpresi mentre dormivano nella loro casa di Pontelangorino. Autori del duplice omicidio, Riccardo, il figlio di 16 anni,  che ha agito come mandante, istigando l’amico, Manuel Sartori , di 17 anni, a colpire a morte i genitori. Il medico legale Lorenzo Marinelli,  perito incaricato...

Duplice omicidio: 17enne non viene scarcerato e affidato a comunità

Duplice omicidio: 17enne non viene scarcerato e affidato a comunità

Confermata la custodia cautelare in carcere per il 17enne indagato per il duplice delitto di Pontelangorino. E’ accusato di aver ucciso a colpi di scure i coniugi Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni, in concorso con il figlio 16enne della coppia, la notte tra il 9 e il 10 gennaio. La decisione è dei giudici del Riesame del tribunale per i Minorenni di Bologna, che hanno respinto il ricorso contro l’ordinanza del Gip del difensore del ragazzo, avv.Lorenzo Alberti...

Omicidio Pontelangorino, legale del 17enne chiede la scarcerazione

Omicidio Pontelangorino, legale del 17enne chiede la scarcerazione

Si è discusso in mattinata al tribunale per i Minorenni di Bologna il ricorso al Riesame del 17enne indagato insieme al figlio 16enne delle vittime, per il duplice omicidio di Pontelangorino. La notte tra il 9 e il 10 gennaio nella loro casa furono uccisi a colpi di scure i coniugi Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni. Come riferisce l’Ansa, i due minorenni, entrambi ora in strutture carcerarie minorili come disposto dal Gip, furono a lungo sentiti e, messi alle...

Coniugi uccisi a Pontelangorino, celebrati i funerali a Torino

Coniugi uccisi a Pontelangorino, celebrati i funerali a Torino

Celebrati a torino in forma privata i funerali di Nunzia di Gianni e Salvatore Vincelli, la coppia uccisa a Pontelangorino lo scorso 10 gennaio. “Oggi siamo qui in questa Chiesa perché il nostro pianto e i sentimenti che albergano nei nostri cuori, le cose che capiamo e quelle che non abbiamo ancora capito, le cose che premono nello stomaco, nel cuore e nella testa, vengano rimesse a qualcosa più grande di noi”. Così don Stefano Lavelli durante la cerimonia...

di · 21/01/2017 17:49 · PRIMO PIANO
Pontelangorino, ‘Oggi’: “17enne fu denunciato per bullismo”

Pontelangorino, ‘Oggi’: “17enne fu denunciato per bullismo”

In passato era stato denunciato per bullismo e per un certo periodo era stato seguito dagli assistenti sociali il 17enne arrestato per aver ucciso a Pontelangorino i coniugi Salvatore e Nunzia Vincelli, in complicità con il loro figlio 16enne. Lo ha detto ad “OGGI” – secondo quanto anticipato dal settimanale – il padre del ragazzo, che in un passaggio ricostruisce un fatto avvenuto in un locale del paese circa un anno fa, quando il figlio, con amici,...

Esiste un’emergenza educativa che riguarda i giovani. Riflessione sul messaggio di Mons. Luigi Negri.

Esiste un’emergenza educativa che riguarda i giovani. Riflessione sul messaggio di Mons. Luigi Negri.

Esiste un’emergenza educative che riguarda i giovani, le famiglie, più in generale la nostra società Da dove si parte? E noi che spazio diamo a tutto ciò? Sono le domande a cui cerca di rispondere il messaggio di Mons. Luigi Negri in una riflessione sul ruolo dell’educazione, intesa come progetto di crescita per i giovani, da costruire insieme.   La nostra società da alcuni anni sembra avere riscoperto il valore della cultura. Eppure  dopo i tragici fatti di...

di · 17/01/2017 18:44 · Attualità
Pontelangorino, una settimana fa l’omicidio dei coniugi Vincelli. I funerali saranno a Torino in forma privata

Pontelangorino, una settimana fa l’omicidio dei coniugi Vincelli. I funerali saranno a Torino in forma privata

Una settimana fa veniva scoperto l’orrendo delitto di Pontelangorino. Un duplice omicidio efferato che ha sconvolto l’intera comunità perché ad organizzare ed agire sono stati due adolescenti, uno dei quali il figlio della coppia uccisa. Una settimana di prime pagine, aperture di telegiornali, trasmissioni pomeridiane e notturne. Sette giorni in cui tutti sono stati con gli occhi puntati su Pontelangorino, diventata lo scorso 10 gennaio, teatro di un omicidio efferato,...

di · 17/01/2017 13:38 · Attualità

 
194 queries in 1,990 seconds.