Messaggio Taggato con : "pontelangorino"

Incidente sul lavoro, muore a 26 anni

Incidente sul lavoro, muore a 26 anni

Infortunio mortale sul lavoro nell’azienda agricola di Pontelangorino di Codigoro alle ore 18 circa di oggi pomeriggio. A perdere la vita un giovane di 26 anni, secondo gli inquirenti, a causa delle gravi lesioni al capo. Inutili i soccorsi del 118. Il giovane, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato colpito da un disco metallico del diametro di circa 70 centimetri che si sarebbe staccato da una gru in movimento mentre trasportava un connettore. Indagano i carabinieri...

Incidente sul lavoro, 32enne schiacciato da sbarre di ferro

Incidente sul lavoro, 32enne schiacciato da sbarre di ferro

E’ rimasto schiacciato sotto le sbarre di ferro che reggevano le balle di fieno, l’uomo di 32 anni, comacchiese e residente a Lagosanto, che questa mattina alle 11.15 era al lavoro in via Fronte secondo tronco, a Pontelangorino. G.A. stava operando con il trattore quando, per cause in corso d’accertamento da parte dei Carabinieri di Comacchio, il 32enne si è ferito gravemente a una gamba: l’uomo non è in pericolo di vita ma si è rotto la gamba....

Grandi Riso: fiore all’occhiello della risicoltura ferrarese

Grandi Riso: fiore all’occhiello della risicoltura ferrarese

Uno stabilimento a Pontelangorino di 10.000 metri quadrati, nel cuore delle risaie del Delta del Po, dove si coltivano qualità di riso a marchio IGP, che l’azienda Grandi Riso produce e commercia con un logo che nell’arco di dieci anni ha decretato il successo del nome. Un successo che, comeci ha confessato con orgoglio Alessandro Grandi, imprenditore e manager unico dell’azienda, si spiega con una ricetta in apparenza molto semplice: lotta agli sprechi e innovazione...

di · 09/09/2013 16:41 · Attualità, Economia, Provincia
Pontelangorino, esplode bancomat: bottino 18 mila euro

Pontelangorino, esplode bancomat: bottino 18 mila euro

Esplode bancomat nella notte e i ladri scappano con un bottino da 18 mila euro. E’ successo alle 5 e 30 di mattina a Pontelangorino, vicino a Codigoro. Un gruppo ancora imprecisato di malviventi ha fatto saltare, probabilmente con la tecnica del gas acetilene, il bancomat della Banca Popolare di Ravenna di via Centro. Il boato è stato avvertito dai residenti che hanno dato l’allarme, ma con l’arrivo dei carabinieri di Comacchio che ora stanno seguendo le...

di · 07/01/2013 16:54 · Cronaca

 
196 queries in 1,718 seconds.