Messaggio Taggato con : "risarcimento"

Coldiretti Ferrara: domande risarcimento danni alle colture per siccità ’17 entro 9 aprile

Coldiretti Ferrara: domande risarcimento danni alle colture per siccità ’17 entro 9 aprile

Mentre si fa la conta dei danni per il maltempo di questi giorni, arrivano i contributi per risarcire gli agricoltori che hanno subito danni alle produzioni provocati dalla siccità del 2017, con il decreto del ministero delle Politiche Agricole, che riconosce lo stato di evento eccezionale per la siccità verificatasi nel corso dei mesi primaverili ed estivi del 2017 e che ha interessato tutto il territori della provincia di Ferrara. Le aziende che hanno subito danni alle...

di · 09/03/2018 17:32 · Attualità, Economia, Provincia
Corte dei Conti, Zappaterra dovrà risarcire la Provincia

Corte dei Conti, Zappaterra dovrà risarcire la Provincia

L’ex Presidente della Provincia, Marcella Zappaterra, costretta a risarcire lo Stato per ‘danno erariale’ dopo la sentenza della Corte dei Conti. Intanto il Movimento 5 stelle chiede le dimissioni, e non solo dell’attuale consigliera regionale del Partito Democratico. Dopo la sentenza definitiva della Corte dei Conti sul caso del Capo Gabinetto che ha condannato per danno erariale l’ex presidente della Provincia di Ferrara, Marcella Zappaterra,...

di · 29/03/2017 17:04 · Politica
Aldrovandi, risarcimento degli agenti: arriva il “condono”. Papà Lino: “La coscienza non farà loro sconti”

Aldrovandi, risarcimento degli agenti: arriva il “condono”. Papà Lino: “La coscienza non farà loro sconti”

Arriva un “condono” sul risarcimento per i quattro agenti condannati in via definitiva per l’omicidio di Federico Aldrovandi. Secondo quanto stabilito dalla Corte dei Conti, la sezione d’appello di Roma, i quattro agenti condannati dovranno risarcire dai 16mila ai 67mila euro a testa anziché i 467mila sempre a testa, come richiesto in un primo momento. Una decisione questa che di fatto estingue il giudizio dei quattro agenti, lo ricordiamo, Enzo Pontani...

di · 04/02/2017 13:15 · Cronaca
Costruttori, nuova udienza civile a Milano

Costruttori, nuova udienza civile a Milano

  Seconda udienza prevista per domani, martedì 18 aprile,  per la causa civile attivata dal Carspac Due, il comitato dei risparmiatori caduti nel crac di Coopcostruttori, che si terrà davanti al giudici del Tribunale di Milano. Una causa intentata nei confronti di banche, Carife in primis, società di revisione e Lega Coop, accusate di aver saputo del crac e di non aver informato adeguatamente e per questo chiamati a rifondere agli ex soci. La causa è stata intentata...

di · 18/04/2016 18:17 · Attualità
Risarcimento risparmiatori Carife: Consiglio regionale approva

Risarcimento risparmiatori Carife: Consiglio regionale approva

Il Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna ha approvato intorno alle 13.00 la risoluzione del Partito Democratico sui risarcimenti ai risparmiatori della Cassa di Risparmio di Ferrara azzerati dal decreto del 22 novembre. La risoluzione di fatto riprende le proposte già avanzate domenica 3 aprile, al Teatro Comunale di Ferrara, dal Viceministro all’economia Enrico Morando, durante un affollatissimo incontro pubblico organizzato dagli azzerati di Carife: risarcire, in...

di · 12/04/2016 18:05 · Attualità
Aldrovandi, ridotta entità risarcimento

Aldrovandi, ridotta entità risarcimento

La sezione d’appello della Corte dei Conti ha ulteriormente ridotto l’entità del risarcimento che dovranno pagare allo stato i quattro poliziotti condannati per la morte di Federico Aldrovandi. A fronte di una richiesta, in prima istanza di 467mila euro a testa, se la caveranno con cifre da 16mila a 67mila euro, da versare entro 60 giorni. Si tratta della rivalsa dello Stato per il risarcimento pagato alla famiglia Aldrovandi.

di · 07/01/2016 9:34 · Attualità
Azioni Carife, Federconsumatori: “Risparmiatori tutelatevi” – INTERVISTE

Azioni Carife, Federconsumatori: “Risparmiatori tutelatevi” – INTERVISTE

L’intervento del Fondo interbancario nella banca ferrarese infatti preoccupa Federconsumatori e per non ripetere quanto è avvenuto con la Cassa di Risparmio di Teramo, dove chi acquistò azioni rimase con un pugno di mosche in mano, chiede ai possessori di azioni, circa 28mila persone, e molti non ferraresi, di rivolgersi allo sportello dell’associazione che si trova nella sede di Cgil Ferrrara. Non vogliono fare dell’allarmismo ma solo prevenire e impedire...

di · 29/04/2015 17:06 · Economia

 
195 queries in 1,851 seconds.