Messaggio Taggato con : "sant’anna"

Sivieri, Domenicali, Salvatori, Marconi, Di Ruscio, Tugnoli

Un importante passo avanti per la cura all’atassia – VIDEO

  Progressi per il progetto di ricerca dell’Università di Ferrara, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero – Universitaria e finanziato dalla Fondazione A.c.a.re.f. Si è svolta questa mattina (martedì 20 marzo 2018) una conferenza stampa per presentazione il progetto “Valutazione di tre approcci di CORrezione GEnica per il trattamento dell’Atassia Spinocerebellare di tipo I (SCA1)” nato dalla collaborazione tra due importanti realtà scientifiche...

di · 20/03/2018 15:48 · Eventi, Salute
Alunni della scuola media Boiardo in visita alla scuola in ospedale

Alunni della scuola media Boiardo in visita alla scuola in ospedale

Gli allievi della scuola secondaria M.M. Boiardo hanno portato doni, curiosità ed entusiasmo ai loro coetanei ricoverati al S. Anna. Nel pomeriggio di mercoledì 14 marzo la classe I D della scuola secondaria di primo grado “M.M. Boiardo”, facente parte dell’Istituto Comprensivo Alda Costa di Ferrara, si è recata in visita alla “Scuola in Ospedale”, che ha sede presso il reparto di Pediatria dell’ospedale S. Anna di Cona; gli studenti erano accompagnati dalle...

di · 16/03/2018 10:11 · Eventi, Salute
“Pronto soccorso come dormitorio”: la denuncia della Lega

“Pronto soccorso come dormitorio”: la denuncia della Lega

Il pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Cona, di notte, diventa un dormitorio per senza-tetto. La denuncia arriva dalla Lega di Ferrara che ieri sera ha scattato foto e girato anche un video. Lettini del pronto soccorso usati come veri e propri letti per accogliere un gruppo di senza-tetto che, sistematicamente, si presentano al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Cona per cercare riparo durante la notte. A segnalare la vicenda è il...

di · 10/03/2018 19:02 · Attualità, Politica
Pronto soccorso, arriva il ‘salvacode’ per umanizzarlo

Pronto soccorso, arriva il ‘salvacode’ per umanizzarlo

E’ uno strumento che serve a rispondere ai criteri di umanizzazione delle strutture sanitarie che a livello mondiale, nei paesi più evoluti, viene richiesto, ma sopratutto è un’operazione d’ informazione, rispettando la privacy, di cosa succede a chi è costretto a ricorrere al pronto soccorso. Stiamo parlando dei nuovi pannelli elettronici che da qualche giorno sono comparsinei locali del pronto soccorso dell’ospedale di Cona. Sono costati circa...

di · 08/06/2017 18:34 · PRIMO PIANO
Sanità, mercoledì sarà sciopero generale

Sanità, mercoledì sarà sciopero generale

Mercoledì 8 marzo le sigle sindacali della sanità ferrarese hanno proclamato una giornata di sciopero generale. Lo comunicano le direzioni generali dell’azienda Ospedaliero-Universitaria e l’azienda USL di Ferrara, le quali si scusano in anticipo per i possibili disservizi. Le sigle sindacali SLAI COBAS per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI – AIT, SGB, ADL Cobas e USI, hanno indetto lo sciopero. “Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza...

di · 03/03/2017 10:55 · Attualità, Salute
Trasferimento del “S.Giorgio”. Cambiano temporaneamente agli accessi all’Ospedale di Cona

Trasferimento del “S.Giorgio”. Cambiano temporaneamente agli accessi all’Ospedale di Cona

Proseguono i lavori all’interno dell’ospedale di Cona per accogliere i Servizi e i Reparti del Dipartimento di Riabilitazione “S. Giorgio”. A partire da lunedì 13 febbraio 2017, l’accesso al Settore 3 dall’Area Accoglienza al primo piano (entrando in ospedale dall’Ingresso 1) sarà chiuso al pubblico per circa 15 giorni. Sono in previsione lavori per la realizzazione dell’accesso alle aree ambulatoriali e palestre del Servizio di Medicina Riabilitativa...

di · 08/02/2017 17:30 · Attualità, Salute
Troppe richieste di ricoveri, ospedale S.Anna chiede di rinviare interventi chirurgici

Troppe richieste di ricoveri, ospedale S.Anna chiede di rinviare interventi chirurgici

Sovraffollamento nei reparti dell’ospedale Sant’Anna: è quello che si starebbe affrontando da diverse settimane a Cona. Come scrive la direzione, c’è una “situazione di elevata richiesta di ricoveri”. Disposto il rinvio degli interventi chirurgici programmabili non prioritari. In più, precisa la nota scritta dalla direzione dell’azienda sanitaria, c’è una “difficoltà di dimissione dei pazienti verso il domicilio” e una conseguente...

di · 31/01/2017 17:30 · Attualità, Salute

 
206 queries in 1,997 seconds.