Messaggio Taggato con : "scuole"

Istituto comprensivo F. De Pisis: “Siamo pronti per ripresa lezioni” – INT. preside Gaiani

Istituto comprensivo F. De Pisis: “Siamo pronti per ripresa lezioni” – INT. preside Gaiani

Continua il nostro tour nelle scuole ferraresi alla vigilia della ripresa delle lezioni in classe. Questa mattina a riceverci è stata la prof.ssa Maria Gaiani, preside dell’Istituto comprensivo Filippo De Pisis. Nelle scuole che dirigo, dice la prof.ssa Maria Gaiani, preside dell’Istituto comprensivo De Pisis, che vuol dire 5 plessi, tre di scuola elementare, una in città, due nel forese,  due di scuola media di primo grado, a Ferrara, in vle Krasnodar e a Porotto,...

di · 02/09/2020 16:42 · Coronavirus, Eventi
Apertura scuole: preparativi in corso al liceo classico Ariosto di Ferrara. Prime settimane di rodaggio – INT. preside Fedozzi

Apertura scuole: preparativi in corso al liceo classico Ariosto di Ferrara. Prime settimane di rodaggio – INT. preside Fedozzi

1600 studenti, un aumento di tre prime classi, 140 docenti, più il personale tecnico amministrativo e i collaboratori scolastici, figure chiave nella gestione della vita scolastica fuori dalle aule, dove sono i docenti a pilotare il processo di apprendimento. Quattro indirizzi: classico, linguistico, scientifico e di scienze applicate e un unico obiettivo: creare le condizioni per avviare in sicurezza l’anno scolastico del dopo lockdown. E’ il ritratto sintetico del...

di · 31/08/2020 18:10 · Coronavirus, Eventi
Covid, test volontari per personale delle scuole: disponibilità aumentata

Covid, test volontari per personale delle scuole: disponibilità aumentata

L’Azienda USL di Ferrara, per rispondere alle necessità degli insegnanti della provincia e per garantire l’apertura in sicurezza del prossimo anno scolastico, dalle 13 di oggi ha reso disponibile nuovi posti di prenotazione per accedere ai test sierologici in Cittadella S. Rocco. Sarà attiva già da domani, 25 agosto, dalle ore 9 alle 13 una ulteriore postazione all’ambulatorio 4 (nel settore 1) per l’esecuzione del test sierologico rapido per la ricerca di anticorpi...

di · 24/08/2020 16:37 · Attualità, Coronavirus, Salute
Riaprono le scuole: dubbi, problemi, costi. La sfida della ministra Azzolina

Riaprono le scuole: dubbi, problemi, costi. La sfida della ministra Azzolina

 Mentre il numero di casi di coronavirus è in crescita anche in Italia, si avvicina la ripresa delle attività scolastiche. Tanti i dubbi sulla gestione, che in qualche caso inducono a ripensamenti. Per la Ministra Azzolina la “riapertura sarà un test di tenuta anti Covid non solo per il mondo della scuola, ma per l’intero Paese”. Intanto ieri è stato pubblicato il rapporto redatto dal Gruppo coordinato dall’Iss per la gestione dei casi e dei focolai di...

di · 22/08/2020 12:30 · PRIMO PIANO
Presidente Consiglio superiore sanità: “Riaprirei le scuole a settembre”

Presidente Consiglio superiore sanità: “Riaprirei le scuole a settembre”

“Personalmente penso che si possa fare una riflessione per posporre la riapertura delle scuole al prossimo anno”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), Franco Locatelli, intervenuto a ‘Che tempo che fa’ su Rai2. Ma la decisione, ha precisato, “spetta al governo”. (ANSA)

di · 13/04/2020 9:02 · Coronavirus, Cronaca
Decreto liquidità; prestiti garantiti fino a 400 miliardi. In quali tempi? con quali costi?

Decreto liquidità; prestiti garantiti fino a 400 miliardi. In quali tempi? con quali costi?

Dopo i 350 miliardi contenuti nel decreto Cura Italia, il governo ha predisposto due giorni fa il decreto “liquidità”, con cui ha mobilitato 400 miliardi per aiutare le imprese italiane a non soccombere alla crisi, e prepararsi alla ripartenza non appena ci saranno le condizioni sanitarie adeguate. Si tratta di una iniezione di liquidità attraverso prestiti erogati dalle banche con la garanzia dello Stato, che si fa garante della restituzione, in alcuni...

di · 08/04/2020 14:58 · PRIMO PIANO
Coronavirus, Conte: “Italia deve rimanere a casa”. Le misure restrittive a Ferrara come in tutta la penisola, dagli spostamenti alle chiusure serali

Coronavirus, Conte: “Italia deve rimanere a casa”. Le misure restrittive a Ferrara come in tutta la penisola, dagli spostamenti alle chiusure serali

L’Italia diventa ‘zona protetta’, non più zone rosse a macchia di leopardo ma tutta la penisola e anche Ferrara rientreranno nel nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri “Io resto a casa” e sarà in vigore da martedì mattina, 10 marzo, fino al 3 aprile. Lo ha annunciato poco dopo le ore 21.40 di lunedì, il premier italiano Giuseppe Conte, il quale si è detto “consapevole della gravità di queste misure ma serve per proteggere. Il...

di · 09/03/2020 22:02 · Coronavirus, PRIMO PIANO, Salute

 
209 queries in 2,895 seconds.