Messaggio Taggato con : "tartari"

Omicidio Tartari: indagata madre rapinatore e badante della vicina

Omicidio Tartari: indagata madre rapinatore e badante della vicina

C’è una novità nell’omicidio di Pierluigi Tartari, il pensionato ucciso barbaramente nel 2015 nel ferrarese da una banda di tre persone poi arrestate e ora in carcere. La madre di uno di questi è stata indagata, per i reati di favoreggiamento personale e ricettazione. La donna, di origine slovacca, madre di Patrick Ruszo, condannato all’ergastolo per l’omicidio Tartari, era la badante della vicina di casa dell’elettricista in pensione ucciso durante una rapina...

di · 22/05/2019 16:44 · Attualità, Provincia
Killer ancora in fuga, ora si cerca fra Copparo e Jolanda

Killer ancora in fuga, ora si cerca fra Copparo e Jolanda

Si cerca in tutta Italia e anche in Europa Norbert Feher, alias Igor Vaclavic il killer che ha ucciso prima a Budrio il primo aprile e una settimana dopo a Trava di Portomaggiore. Le ricerche tuttavia, dopo più di un mese, si stanno spostando dalla zona rossa fra Molinella e Argenta. Ora infatti i reparti speciali dei carabinieri e quelli investigativi si stanno concentrando fra Jolanda e Copparo, più precisamente fra Berra e Serravalle. Una zona dove Igor ha vissuto in...

La vittima, Pierluigi Tartari

Omicidio Tartari, due condanne all’ergastolo

(ANSA)  Due ergastoli e isolamento diurno per 12 mesi: questa la sentenza della corte d’assise di Ferrara per l’omicidio di Pier Luigi Tartari, il pensionato di 73 anni, ucciso nel settembre 2015, dopo una rapina in casa e dopo esser stato abbandonato in un casolare alle porte della città e trovato dopo 17 giorni. La condanna riguarda Patrik Ruszo, 19 anni, slovacco e Constantin Fiti, 23, romeno. Accolte in pieno le richieste dell’accusa sostenuta prima...

di · 18/02/2017 3:23 · Attualità
In carcere per omicidio Tartari, Ruszo accusato di rapina a 94enne

In carcere per omicidio Tartari, Ruszo accusato di rapina a 94enne

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Comacchio hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Patrick Ruszo, slovacco di 20 anni, per una rapina con sequestro di persona ai danni di una donna di 94 anni, il 30 luglio 2015 a Mesola. Lo riferisce l’Ansa. Lo straniero era già stato arrestato e si trova in carcere per l’omicidio di Pierluigi Tartari, pensionato ferrarese rapinato di duemila euro nella sua casa...

di · 08/11/2016 19:05 · Area 4 [Il Delta], Attualità, Provincia
Festa della polizia, il questore: “Massimo impegno per la Gad, ma con questi mezzi non possiamo fare di più”

Festa della polizia, il questore: “Massimo impegno per la Gad, ma con questi mezzi non possiamo fare di più”

Sicurezza alla Gad ma anche un riconoscimento a un cittadino nigeriano che lanciò per primo l’allarme dopo che un commando entrò alla Media World per fare una rapina. Sono i temi al centro del discorso del questore Antonio Sbordone che oggi ha tenuto la Festa della Polizia nel cortile di Palazzo Camerini. Paul Ehibhatiomhan è un cittadino che viene dalla Nigeria. Ha 44 anni ed è lui la persona che il 15 dicembre scorso, quando un commando di rapinatori entrò dentro...

di · 26/05/2016 18:13 · Attualità
Caso Tartari, la perizia del medico legale: Pier Luigi non riusciva a respirare

Caso Tartari, la perizia del medico legale: Pier Luigi non riusciva a respirare

Pier Luigi Tartari è morto per soffocamento, dopo essere stato aggredito in casa e  poi abbandonato nel casolare dove è stato ritrovato dagli inquirenti tre settimane dopo la rapina. E’ quanto riporterebbero le oltre 40 pagine della perizia del medico legale. Ipotesi agghiaccianti che sono state confermate dagli esami del medico legale: Pier Luigi Tartari, elettricista in pensione di 73 anni, è morto dopo la rapina del 9 settembre scorso perché non riusciva a respirare...

di · 16/01/2016 18:58 · Attualità
La cronaca nel 2015 e la sindrome delle ‘rapine in villa’ – VIDEO

La cronaca nel 2015 e la sindrome delle ‘rapine in villa’ – VIDEO

Il 2015 è l’anno delle rapine in villa fra Ferrara e la sua provincia. Episodi efferati, persone uccise per pochi euro che portano con sé la sindrome della paura in tutte quelle famiglie che vivono in case isolate. Il nove settembre un pensionato di 73 anni che vive ad Aguscello, Pierluigi Tartari viene aggredito mentre rientra a casa, dopocena. Ad aggredirlo sono una banda di tre balordi, due giovanissimi, di 19 e 21 anni, uno romeno e uno slovacco, e un cinquantenne,...

di · 31/12/2015 12:40 · Attualità

 
198 queries in 1,911 seconds.