Autonomia Regioni: Governo si divide aulla scuola. Bonaccini “Noi non vogliamo docenti regionali, ma una scuola pubblica nazionale e forte”.

Quello che non entra dalla porta può entrare dalla finestra. E’ quello che pensa chi critica la legge sull’autonomia differenziata di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna: secondo costoro, infatti,  le richieste avanzate dalle tre regioni creerebbero un vero e proprio solco fra Nord e Sud del Paese. Ieri in Consiglio dei ministri è esploso il dibattito sulla questione “Scuola” che il Ministro leghista Bussetti vorrebbe assolutamente in versione “regionale”,...

di · 09/07/2019 10:00 · Attualità, Politica