Trasloco Sant’Anna: le visite urgenti sono garantite

Mauro Malaguti

Proprio sul tema dello spostamento delle visite a causa del trasloco, oggi il consigliere regionale del Pdl, Mauro Malaguti, rivolge un’ interrogazione a risposta scritta il Presidente del consiglio regionale dell’Emilia Romagna, noi abbiamo chiesto una precisazione alla direzione generale dell’ospedale.

Tutte le visite urgenti sono garantite, nelle 24 ore, proprio perché l’urgenza passa per il pronto soccorso che non cesserà mai di funzionare durante tutta la durata del trasloco. Questa la risposta che abbiamo ricevuto oggi pomeriggio dalla direzione medica del Sant’anna, cui abbiamo posto i quesiti che proprio oggi il consigliere regionale del Pdl, Mauro Malaguti, ha posto in un’ interrogazione a risposta scritta rivolta al Presidente del consiglio regionale dell’Emilia Romagna. Malaguti chiede se corrisponde al vero la notizia che gli esami diagnostici e le visite urgenti saranno sospesi durante il trasloco, se è vero che le urgenze fissate ai primi di maggio siano state spostate a luglio e se , nel caso questo sia vero, che dire ai cittadini a basso reddito che sarebbero costretti per problemi urgenti a rivolgersi a strutture private.

Garantiamo l’urgenza, dice la direzione medica attraverso l’Ufficio stampa dell’ospedale, nell’arco delle 24 ore, tutti i pronto soccorsi dell’ospedale saranno infatti attivi durante tutto il trasloco, mentre per le visite urgenti nell’arco dei sette giorni, al Sant’Anna subentrerà l’azienda sanitaria territoriale con i propri ambulatori e medici sempre naturalmente del servizio pubblico. tutte le visite di routine e i controlli saranno riprogrammati ed è in questo ambito che si potranno avere degli slittamenti anche di due mesi ed oltre.

D’altronde un trasloco di questa portata, dice l’ufficio stampa non si può fare come se tutto fosse in regime di normale attività. Tuttavia situazioni particolari, come lo sfasamento fra la data degli esami clinici e la data della visita medica ad essi collegata, potranno essere sottoposti al Cup e riverificate nel merito caso per caso.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120502_03.flv[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
147 queries in 1,654 seconds.