A tu per tu: intervista al deputato ferrarese di Italia Viva, Luigi Marattin

Luigi MarattinRecovery fund e Mes al centro dell’intervista al deputato ferrarese di Italia Viva,  Luigi Marattin, che entra nel dettaglio delle due misure di finanziamento e ne spiega la natura e gli impegni cui legheranno il Paese.

Il Recovery fund, o Fondo di recupero, è uno strumento di cui l’Europa ha voluto dotarsi per contrastare i contraccolpi della pandemia sull’economia degli Stati, segna una svolta epocale nel contesto dell’Unione europea, avvia  e rende più credibile il processo di integrazione anche politica fra i 27 paesi membri. Per l’Italia può essere l’occasione per avviare un grande processo di modernizzazione, dice Marattin, e di riforme, compresa quella fiscale, difficile, ma non impossibile.

Sul Mes, il deputato ferrarese, chiarisce, che si tratta di una linea di credito specifica destinata alla Sanità dei Paesi che ne faranno richiesta.

La politica odierna sarà all’altezza di gestire questa montagna di denaro, pensando alle future generazioni, su cui si riverserà il debito? Marattin indugia sulla straordinaria responsabilità della politica odierna.

Ultimo tema toccato en passant, Ferrara, ad un anno dalle elezioni che hanno portato la nuova maggioranza di CentroDestra al governo della città.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
137 queries in 1,291 seconds.