Un passeggino per amico: mielopatia degenerativa

Mielopatia degeneratica caniMa guarda che strano passeggino per un bambino…..ma c’è un cane sopra“. Lo stupore della signora è palese, ma lascia subito il posto alla curiosità e la domanda arriva puntuale: “come mai ?“.

La risposta è purtroppo molto facile. Si chiama mielopatia degenerativa e colpisce la muscolatura delle zampe posteriori che lentamente, ma inesorabilmente, perdono forza, così che il cane non riesce più a camminare e neppure a sollevarsi.

Fortunatamente, da quando ci si è resi conto che la sensibilità verso gli animali, è profondamente mutata nel corso degli anni, numerose aziende hanno realizzato dei supporti che aiutano il cane a mantenere una discreta qualità della vita e dunque, un eccellente rapporto con la sua famiglia. Il passeggino, tra l’altro, consente di andare anche in vacanza, magari in montagna, senza doversi privare di piacevoli passeggiate percorrendo sentieri, ovviamente tra i più semplici. Certo, non manca chi sorride con un pizzico di ironia vedendo trasportare il nostro cane, un pastore tedesco, sul passeggino, ma forse, è qualcuno che non sa cosa significa avere un cane, un gatto o un altro di quegli animali definiti di compagnia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
111 queries in 0,778 seconds.