Flu vaccination day: anche i direttori si vaccinano contro l’influenza

giornata vaccinazioni Molto interesse attorno all’iniziativa “Vax Day”, la giornata dedicata alla promozione della vaccinazione antinfluenzale e pneumococcica alla quale anche l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara ha aderito.

Ieri, lunedì 20 novembre, a Cona si è svolto il FLU VACCINATION DAY. Oltre alla sede di Medicina del Lavoro sono stati attivati 2 ulteriori ambulatori dedicati in cui medici igienisti del Dipartimento di Sanità Pubblica hanno somministrato in tutto 30 vaccini tra pazienti e operatori.

A questa iniziativa hanno preso parte anche i tre Direttori dell’Azienda: Tiziano Carradori (Generale), Eugenio Di Ruscio (Sanitario), Savino Iacoviello (Amministrativo).

Tiziano Carradori vaccinazione

Tiziano Carradori si vaccina

L’iniziativa aveva l’obiettivo di aumentare l’adesione alla vaccinazione contro l’influenza stagionale nei gruppi a rischio. Alcuni soggetti, infatti, come gli anziani, le donne incinte, i bambini piccoli e le persone con condizioni di salute compromesse sono a maggior rischio di gravi complicazioni influenzali. Inoltre gli operatori sanitari sono i più esposti a virus diversi, compreso il virus dell’influenza: è importante, dunque che questi ultimi si vaccinino poiché possono contrarre l’influenza e trasmetterla a pazienti e ad altri operatori sanitari.

L’influenza è solitamente mite e la maggior parte delle persone guarisce rapidamente. Tuttavia questa malattia respiratoria contagiosa causata da virus influenzali può occasionalmente causare gravi malattie e complicazioni. Il modo migliore per prevenire l’influenza è farsi vaccinare. Poiché i virus cambiano è necessario un vaccino ogni anno per tenere il passo con i virus circolanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,113 seconds.