61 milioni ai Comuni con il patto di stabilità regionale

regioneDopo la prima tranche di aprile, la Regione Emilia-Romagna completa con 61 mln l’assegnazione degli 80 milioni di euro disponibili per i Comuni e le Province grazie al Patto di stabilità regionale.

“La Giunta ha voluto anticipare di oltre due mesi la scadenza prevista dalla Legge di Stabilità dello Stato per il prossimo 30 settembre – spiega l’assessore regionale al Bilancio, Emma Petitti – per dare agli Enti locali elementi di certezza, permettendo una realistica pianificazione degli interventi di sviluppo e un tempestivo pagamento delle fatture”. Ferrara riceverà 3 milioni e 286mila euro (676mkila euro andranno alla provincia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.