A 18 mesi dal sisma la città cambia volto

Tagliani

Scuole, musei, palazzi storici e immobili pubblici: a 18 mesi dal sisma il Comune di Ferrara fa il punto sui lavori di recupero appaltati per un totale di circa 14 milioni di euro di investimenti, finanziati dalla Regione e annuncia per il prossimo biennio nuovi investimenti per un totale di 38 milioni e 600.000 euro. Intanto, dice il sindaco Tiziano Tagliani, si avvicina il momento in cui anche le famiglie tuttora fuori casa rientreranno nelle loro abitazioni.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *