A Ferrara aumentano i furti in abitazione – I DATI

polizia_pp

Alla sostanziale stabilità del numero complessivo dei reati passati dai 15.741 del 2013 ai 15.727 del 2014, in provincia di Ferrara, compreso il capoluogo, fa da contraltare l’aumento dei furti passati da 9.512 a 9.802 con un aumento del 3 per cento.

Il dato potrebbe risultare quasi fisiologico, se non fosse che si registrano aumenti a due cifre in particolare per quanto attiene ai furti in abitazione che fanno segnare un più 20,5 per cento, visto che sono passati da 9.512 a 9.802, agli scippi da 56 a 63 con un più 12,5 per cento. Con il segno meno troviamo invece i furti di autovetture, biciclette e quelli ai danni di esercizi commerciali.

Sempre rimanendo sulla dimensione provinciale, segnaliamo il numero delle rapine, in genere furti che degenerano in rapine improprie, da 113 a 138 e dunque un più 22,1 con un aumento di quelle in abitazioni. Se ci limitiamo all’analisi della sola città di Ferrara, il dato relativo ai furti, rimane invece stabile da 5.161 a 5.158, con andamenti però diversificati. Crescono infatti i furti con destrezza, + 25,4 per cento, gli scippi, + 15,1, i furti in abitazione, da 766 a 838 e dunque un più 9,3 per cento, i furti di autovetture, + 4,4 e i furti di scooter e motocicli, + 10,5 per cento. Nel medesimo periodo, parliamo sempre di Ferrara capoluogo, sono calati i furti all’interno degli esercizi commerciali, meno 12 per cento e quelli delle biciclette, meno 6,7 per cento. Chiudiamo con il numero delle violenze sessuali che fortunatamente, sono diminuite sia in provincia, del 43,3 per cento, essendo passate da 30 a 17, che a Ferrara dove se ne sono registrate 5 contro le 17 del 2013.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/furti_polizia.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/02-furti-polizia_20150105174425.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *