A Firenze mostra Boldini-De Pisis. Febbraio nei locali Pitti

foto_17gen13_confstampa_1.jpg.300x300_q85E’ stato un successo inaspettato la mostra a Palazzo dei diamanti dedicata alla pittura dell’Otto e Novecento italiano. Poco meno di quarantamila visitatori, rispetto ai 20mila attesi, che faranno di questa esposizione fatta delle opere dei musei di Palazzo Massari una collezione che prossimamente sarà ospitata alla Galleria di Arte Moderna di Palazzo Pitti e nei locali di Villa Bardini a Firenze, dal 18 febbraio.

Il bilancio della mostra Boldini – De Pisis e l’annuncio della collaborazione con Firenze l’hanno fatta questa mattina il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore alla cultura Massimo Maisto insieme al direttore delle mostre di Ferrara Arte, da ottobre diventata fondazione, Maria Luisa Pacelli.

La mostra infatti fu pensata in luglio dopo che il terremoto rese inagibile Palazzo Massari.

boldini-dipinto-ppUn tempo dunque strettissimo per una mostra che ancora una volta ha confermato che gli appassionati d’arte si sono affezionati alla città estense e alle mostre del Diamanti…Una soddisfazione doppia per il sindaco: la mostra è stata possibile grazie agli sforzi del personale che comunque dal 20 maggio è costretta a lavorare nei camerini del teatro. Ma l’esposizione – sottolinea con forza il sindaco – fa parte anche di un progetto più ampio che è quello di diffondere cultura nelle scuole. L‘assessore Massimo Maisto per Palazzo Massari inoltre, come fece per il Teatro, fa un appello a chi volesse fare donazioni: i tre milioni stanziati infatti serviranno per mettere in sicurezza il monumento e ristrutturarlo ma eventuali nuove donazioni potrebbero permettere la realizzazione di nuovi progetti come l’aula didattica.

Alla conferenza stampa era presente anche la presidente della Provincia, Marcella Zappaterra che per l’occasione ha parlato di nuovo rilancio anche del Castello che dopo il terremoto necessita non solo di lavori di restauro ma anche di rivedere il percorso museale e renderlo ancora più appetibile per i visitatori.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=7c81409b-bc31-458f-a6c0-8d910fd893ca&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *