Un anno dal sisma: Ferrara come prima, più di prima

01 sisma zappaterra“Ferrara non è stata una città addormentata, non è mai stata in ginocchio ed ha dimostrato di essere forte e di non avere paura. Ha saputo reagire subito, mettendosi in rete, fin dalle prime ore del 20 maggio. Nonostante le ferite Ferrara guarda avanti: continua e continuerà ad essere un luogo di incontri e di accoglienza”

Questo il messaggio che le istituzioni, a partire dal sindaco e dalla Presidente della Provincia lanciano con il programma R-Evolution, ricominciare, ricostruire, rivisitare. Un momento per ricordare le vittime e per non dimenticare quello che è successo in queste terre, un anno fa.

%CODE%

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *