Dottor Emanuele Ciotti nuovo direttore sanitario azienda Usl di Ferrara – INTERVISTA

Presentato oggi il nuovo direttore sanitario dell’azienda Usl di Ferrara. Tra le novità, il potenziamento del servizio di infermiere di comunità.

18 infermieri di comunità, dal prossimo anno, seguiranno i medici di medicina generale anche nelle case dei pazienti con cronicità, come, ad esempio diabete e scompensi.

E poi, un grosso impulso alla sanità territoriale e all’innovazione oltre a proseguire nell’unificazione delle due aziende sanitarie ferraresi.

Questi alcuni degli obiettivi del neo direttore sanitario dell’azienda Usl di Ferrara, Emanuele Ciotti, nominato dopo che, per motivi personali, Stefano Busetti ha lasciato l’incarico assunto durante l’estate.

Ciotti, 40 anni, lascia la direzione del distretto centro nord di Ferrara, occupato ora ad interim da Annamaria Ferraresi, per occupare quello di direttore sanitario per volere del direttore generale Monica Calamai.

“Ciotti è pieno di energie e di idee” ha detto il dg.

Il neo direttore sanitario non ha negato di provar un minimo di vertigine alla scoperta della nomina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *