Premio Soroptimist a una laureata in Preistoria e Archeologia

Cerimonia di premiazione del XXII Premio per la Ricerca Scientifica organizzato dal Soroptimist Club di Ferrara, lunedì 5 luglio alle ore 17. La vincitrice, Dott. ssa Silvia Gazzo, illustrerà la sua tesi di Laurea Magistrale in Quaternario Preistoria e Archeologia, dal titolo “Lo sfruttamento della malacofauna marina nell’arco ligure-provenzale fra il Paleolitico medio e il Mesolitico: un nuovo approccio all’archeomalacologia.”nel corso della serata conviviale che si terrà dopo la premiazione nella casa di campagna della Presidente Olivia Capozzi Belvederi. Soroptimist Ferrara
A GLOBAL VOICE FOR WOMEN

Il Premio Soroptimist consiste in una borsa di studio biennale diretta a una giovane laureata di cittadinanza italiana che intenda proseguire il percorso di ricerca scientifica avviato durante il corso di laurea. Si tratta di una borsa istituita nel 1984 dall’allora Presidente Roseda Tumiati Ravenna e che vide prima vincitrice la Dott.ssa Lili Dib, laureata in Farmacia.  Quest’anno il concorso ha visto la partecipazione di otto laureate, tutte di elevato livello culturale e scientifico e con tesi di laurea di argomento assai interessante.

La commissione giudicante era formata dalla Presidente Olivia Capozzi, Prof. Paolo Tanganelli Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici di UNIFE, Prof.ssa Federica Fontana, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Quaternario, Preistoria e Archeologia di UNIFE, e dalle socie archeologhe Dott.ssa Caterina Cornelio Direttrice del Museo Delta Antico di Comacchio e Prof.ssa Ursula Thün Hohenstein, Associata di Antropologia e Prorettrice delegata al Sistema Museale di Ateneo. Nel tempo il concorso non ha mai subito battute d’arresto, conferendo un contributo per la ricerca di volta in volta diretto a una laureata in materie scientifiche o umanistiche.

La situazione pandemica non del tutto risolta ha indotto a compiere la scelta di questa inconsueta collocazione ambientale, in un luogo ampio, che consentirà alle socie e alle invitate presenti di sostare a distanze adeguate l’una dall’altra.

Il Soroptimist Club ferrarese augura alla Dott.ssa Silvia Gazzo un percorso accademico ricco di successo e soddisfazioni.

Comunicato della Presidente Olivia Capozzi Belvederi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *