Addio Carla Fracci, fu protagonista anche della città di Ferrara

È morta all’età di 84 anni Carla Fracci, popolarissima ballerina classica, simbolo della danza a livello internazionale.

Nella sua lunga carriera è stata nel corpo di ballo del London Festival Ballet, il Sadler’s Wells Ballet, ora noto come Royal Ballet, lo Stuttgart Ballet e il Royal Swedish Ballet. Ha ballato con tutti i principali danzatori da Rudolf Nureyev a Roberto Bolle, tra i tanti riconoscimenti nella sua carriera il premio del Senato che le è stato attribuito lo scorso anno.

Una delle sue ultime presenze a Ferrara fu il 3 dicembre 2008, quando presenziò all’evento benefico “Gran Galà In…Canto” a sostegno della Fondazione Telethon.

L'”etoile della Scala” salì sul palco del Teatro Comunale di Ferrara in una serata con la pianista e compositrice Ivana D’Addona, accompagnata dall’Orchestra Frescobaldi di Ferrara diretta dal Maestro Giorgio Fabbri, all’epoca direttore del Conservatorio di Ferrara, e presentata da Nicola Franceschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *