L’importanza della memoria: a Ferrara il Premio letterario Adei-WIZO – VIDEO

Consegnato oggi pomeriggio, al Ridotto del Teatro Comunale, il Premio letterario Adei-WIZO Adelina Della Pergola 2019, giunto alla 19esima edizione, riconoscimento promosso dall’Associazione Donne Ebree d’Italia, da 90 anni attiva nel campo del volontariato sociale e culturale.

Cerimonia che è avvenuta il giorno dopo il via libera, unanime, da parte del Consiglio Comunale, del conferimento della cittadinanza onoraria ferrarese alla senatrice a vita, Liliana Segre, deportata al campo di sterminio di Auschwitz e negli ultimi tempi vittima di diversi attacchi personali. Il Premio nazionale Letterario ADEI-WIZO Adelina Della Pergola, istituito nel 2000, ha lo scopo di far conoscere meglio il mondo ebraico al pubblico e la giuria popolare ha decretato vincitore della XIX edizione “Il peso dell’inchiostro”, libro di Rachel Kadish edito Neri Pozza.

Sempre oggi, ma questa mattina, alle 11, nella sala cinema Boldini, la scrittrice Daniela Dawan, vincitrice della sezione Ragazzi del Premio, ha incontrato gli studenti delle scuole che hanno fatto parte della giuria e che sono giunti da varie parti d’Italia.

Per l’occasione, inoltre, il Meis alle 15 ha inaugurato la mostra “Ferrara Ebraica”. Liliana Segre, che non ha potuto presenziare alle cerimonie di oggi, ha scritto alla ADEI esprimendo forte gradimento per le iniziative soprattutto rivolto ai più giovani che non si rassegnano all’indifferenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *