Aeroporto di Bologna in crescita del 6,7% nell’ultimo anno, numerosi i ferraresi

Si è chiuso con un nuovo record di passeggeri – per il nono anno consecutivo – il 2017 dell’aeroporto ‘Marconi’ di Bologna che ha registrato il transito di 8,2 milioni di persone con un incremento del 6,7% sul 2016. Il giorno più ‘trafficato’ – si legge in una nota dello scalo emiliano, ripresa dall’ANSA – lunedì 24 luglio con 29.691 passeggeri; il mese, invece, dicembre con 599.966 passeggeri.

A pesare positivamente sui numeri del 2017 i passeggeri su voli internazionali (6.249.972, +8,6%), pari al 76% dei passeggeri complessivi. In aumento, dell’1,2% anche i passeggeri su voli nazionali pari a 1.939.900.

Quanto alle mete preferite, svetta Londra, con oltre 590.000 passeggeri, seguita da Parigi, con oltre 390.000 passeggeri e Catania con oltre 360.000 passeggeri. A completare la ‘top ten’, Francoforte, Barcellona, Madrid, Palermo, Roma Fiumicino, Bucarest e Monaco.

I movimenti totali sono stati 71.878, in crescita del 3,1% sul 2016, mentre mentre le merci trasportate sono state pari a 41.861 tonnellate (+11,8%).

In seguito alla relativa vicinanza con la città estense, sono numerosi i ferraresi che fruiscono ogni giorno dello scalo felsineo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *