Cento, aggredita mentre sta andando al pronto soccorso

carabinieri-notteUna signora è stata aggredita nella notte tra martedì e mercoledì attorno alle 2.30 nei pressi dell’ospedale di Cento.

La donna si stava recando al pronto soccorso per un malessere, quando – dopo aver parcheggiato la macchina – è stata assalita da due uomini, forse stranieri, che l’hanno strattonata con l’intento di sottrarle la borsetta, facendola cadere a terra.

L’impatto ha comportato alcune contusioni alla vittima. La signora è stata immediatamente soccorsa, e dimessa poche ore dopo, con una prognosi di cinque giorni.

I Carabinieri di Cento stanno indagando sull’accaduto, ma la scarsa illuminazione non ha permesso alla donna di distinguere chiaramente gli aggressori. Minimo il danno economico: la borsetta conteneva soltanto alcuni oggetti personali della vittima ed una piccola quantità di contante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *