Aggressioni a studenti, la polizia indaga

Scontri tra giovanissimi organizzati sui social, in particolare su Instagram e su app di messaggistica.

E’ il caso che sta preoccupando il mondo della scuola ferrarese.

In particolare la dirigente scolastica di un istituto cittadino, nei giorni scorsi, ha contattato il poliziotto di prossimità per riferire di presunte aggressioni ai danni dei suoi alunni.

Ragazzi provenienti dall’esterno, in un paio d’occasioni, avrebbero molestato un gruppo di alunni della scuola.

Il poliziotto di prossimità e la digos hanno effettuato dei controlli su un altro incontro annunciato sui social, ma al momento non è stato rilevato nulla di riconducibile agli episodi già avvenuti. Nei prossimi giorni si terranno incontri tra i ragazzi, i genitori, gli insegnanti, e funzionari della questura specializzati nel settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *