Ai cinesi il vino piace, purchè il tappo sia di sughero

tappo-vino
Ai cinesi il vino piace, purchè il tappo sia di sughero

(Ansa) Il tappo di sughero è la chiusura preferita dai consumatori wine-lovers cinesi ed è sempre associata al vino di alta qualità. Secondo i risultati di una recente ricerca condotta in Cina su un campione di 2001 persone tra i 18 e i 64 anni che risiedono a Pechino, Shangai, Guangzhou e Chengdu, l’84% degli intervistati sostiene di preferire vini tappati con tappi di sughero al momento dell’acquisto, e l’85% degli intervistati ritiene che i vini chiusi con i tappi di sughero siano di alta qualità.

L’analisi, commissionata dall’Associazione portoghese del Sughero (Apcor) e svolta da Ctr Market Research, evidenzia anche che il tappo in sughero naturale è il più conosciuto tra i consumatori di vino cinesi: l’89% degli intervistati sa di che cosa si tratta.

”I tappi di sughero – ha precisato Carlos de Jesus, Global Communications Director di Apcor – coprono il 70% del mercato globale delle tappature. Abbiamo ancora molto lavoro davanti a noi, dal momento che il nostro intento è mantenere il tappo di sughero naturale come la tappatura preferita anche per le future generazioni. Questo punto è cruciale, in quanto la Cina è oggi il mercato numero uno al mondo per il vino rosso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *