Al Parco Massari ‘Festa d’autunno’ a sostegno della Fondazione Ado sabato 5 e domenica 6 novembre

Riscoprire la bellezza dell’autunno, una stagione maestosa e ricca di magia. È quanto si potrà vivere sabato 5 e domenica 6 novembre alla “Festa d’autunno al Parco Massari”, una nuova iniziativa all’insegna del divertimento e della solidarietà targata Fondazione ADO e FEshion Eventi, con il patrocinio del Comune di Ferrara, a sostegno delle attività assistenziali della onlus.

Una grande festa per tutta la famiglia per dare il benvenuto all’autunno, con i suoi inconfondibili colori e intensi odori, da ammirare in uno dei parchi più belli di Ferrara: il parco Massari. Alla presentazione oggi in conferenza stampa sono intervenute: l’assessore comunale alle Politiche sociali Cristina Coletti, la presidente della Fondazione Ado Gisella Rossi e la responsabile di Feshion Eventi Alessandra Scotti.

L’assessore Coletti ha sottolineato che: “l’evento Festa d’autunno al parco Massari ha il nobile obiettivo di raccogliere fondi a favore della Fondazione ADO e delle sue attività di assistenza oncologica gratuita, sia residenziale negli hospice di Ferrara e Codigoro, sia domiciliare, a tutti i pazienti bisognosi del nostro territorio”. L’assessore Coletti ha ricordato, quindi, l’impegno del Comune di Ferrara a sostegno delle attività socio-sanitarie di Fondazione Ado e l’importanza di continuare a promuoverle patrocinando iniziative che, oltre a offrire a famiglie e bambini momenti di svago, divertimento, crescita e socializzazione, creino le condizioni per sviluppare la fondamentale raccolta di risorse finanziarie.

Ad aspettare grandi e piccini, sabato 5 e domenica 6 novembre dalle 10 alle 19, un ricchissimo programma pieno di attività per tutta la famiglia con giochi, laboratori, bancarelle, cibo e tanto altro. Passeggiando tra le bancarelle di artigianato, piante e fiori, abbigliamento ed accessori per bambini si arriva all’Area Bimbi con laboratori creativi, foliage, caccia al tesoro e tanto altro ancora, a cura de “Il Bosco delle Meraviglie”.

In programma tantissimi workshop per grandi e piccini (floreali, di pasta fresca, etc). Non mancheranno i sempre amatissimi gonfiabili, Area Giochi di una volta in lego, Area “Cantiere dei Piccoli ” e Albero dei Piccoli Pittori con i laboratori a cura dall’atelierista Daniela Troni. Di sicuro interesse il foto set per servizi fotografici di famiglia a cura della fotografa Serena Murtas, il maxi percorso sensoriale autunnale, l’asta benefica dei capolavori realizzati dai piccoli pittori, e il cerchio narrativo interattivo con piedini magici “A caccia dell’orso”.

Due giornate all’aria aperta all’insegna dell’outdoor education dedicata all’autunno e ai suoi elementi, anche in versione culinaria: nell’Area Ristoro verranno servite infatti caldarroste, vin brulè, cioccolata calda, arrosticini, porchetta e specialità autunnali. Sono già aperte le prenotazioni per le attività al link le prenotazioni per le attività al link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *