Al via la Fiera di Santa Croce a Codigoro con due sono i concerti pre-fiera, ad ingresso gratuito

Si scaldano i motori in vista della 350^ edizione della Fiera di Santa Croce a Codigoro. Due sono i concerti pre-fiera, ad ingresso gratuito che, eccezionalmente, quest’anno anticiperanno i live dei tanti big, che si alterneranno sul maxi-palco allestito nel campo sportivo ex-Salesiani.Nella serata di oggi, mercoledì 8 settembre, alle ore 21, andrà in scena CODI100, una straordinaria esibizione con 100 musicisti, tra professionisti ed amatori di tutte le età, che suoneranno tutti assieme. La partecipazione è gratuita e ci sono ancora posti disponibili. Basta iscriversi, cliccando sul link:https://www.codishow.com/services/rocking100/ . Ciascun musicista dovrà portare il proprio strumento. Chitarristi e bassisti dovranno portare l’amplificatore, i batteristi e i percussionisti lo sgabello, i cantanti, infine, il microfono ed il cavo.

E’ un’occasione unica ed irripetibile per suonare e cantare a Codishow Off, l’extra-evento di #Codishow, la straordinaria rassegna musicale, che accompagna la Fiera di Santa Croce. Le iscrizioni per musicisti e cantanti resteranno aperte sino al 31 agosto prossimo. Ad accompagnare i musicisti sarà la scuola di musica Comacchio Music Lab, che farà di guida durante il concerto. L’evento è organizzato dal Comune di Codigoro, in collaborazione con CMS (Comacchio Music Lab), con la Parrocchia di San Martino e con l’Oratorio Don Bosco di Codigoro.Per assistere allo spettacolo, invece, è necessario iscriversi (gratuitamente) sulla piattaforma www.eventbrite.it, oppure direttamente all’ingresso del campo sportivo. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.codishow.com

La seconda anteprima pre-fiera, giovedi’ 9 settembre, sempre con inizio alle ore 21 nel campo sportivo ex-salesiani, sarà un omaggio al re del liscio romagnolo Raoul Casadei, recentemente scomparso. Sul palco del Codishow Off si esibirà il figlio Mirko Casadei, con la sua band. Anche questa seconda anteprima della Fiera di Santa Croce sarà ad ingresso rigorosamente gratuito. Per assistere allo spettacolo ci si potrà iscrivere sul sito www.eventbrite.it, oppure registrare direttmante al campo sportivo ex-Salesiani. L’accesso alle due anteprime e a tutti i concerti di #CODISHOW21 sarà effettuato nel rispetto dei protocolli sanitari anti Covd 19 in vigore.

Venerdì 10 settembre il Gallo Team, capitanato da Claudio Gallo, Golinelli, bassista di Vasco Rossi, aprirà ufficialmente l’edizione 2021 di #Codishow. Per la serata di apertura, l’ingresso è gratuito. La band è formata da 4 musicisti di primissimo piano nel panorama musicale nazionale. Ne fanno parte, oltre al frontman Golinelli, Adriano Molinari, batterista di Zucchero, Fabrizio Foschini, tastierista degli Stadio, e Cristian Cicci Bagnoli, chitarrista e cantante della Steve Rogers Band e della Solieri Band. Il gruppo proporrà al pubblico del Codishow, che lo attendeva già lo scorso anno, il terzo singolo, MOHER, pubblicato di recente. Lo scorso anno l’esibizione è stata annullata per un intervento chirurgico, al quale Golinelli è stato sottoposto d’urgenza.

 

Annalisa, forte dell’ultimo successo sanremese, DIECI, certificato platino con oltre 24milioni di stream totali, porterà sul palco della Fiera di Santa Croce, sabato 11 settembre, alle ore 17, anche i brani dell’ultimo album, NUDA, con altre canzoni, tra inedite e rivisitazioni. Annalisa vanta 7 album al suo attivo, 11 Dischi di Platino, 12 Dischi d’oro, 500 MILIONI di visualizzazioni dei video e numerose collaborazioni italiane internazionali.

L’accesso ai concerti, come previsto dal D.L. 105/2021, per i maggiori di 12 anni è consentito solo mediante esibizione del Green Pass o, in alternativa, di una certificazione negativa di avvenuta esecuzione di tampone non oltre le 48 ore antecedenti lo spettacolo. La prova del tampone potrà essere effettuata anche sul posto.

Il concerto dei The Kolors, in programma per domenica, 12 settembre, alle ore 21 è stato annullato a causa della positività al Covid-19 di uno dei membri dello staff. È possibile richiedere il rimborso entro e non oltre il 30 settembre su ticketone.it o nel punto vendita di ticketone dal quale è stato acquistato il biglietto.

Per ulteriori informazioni si suggerisce di scrivere all’indirizzo di posta elettronica: info@codishow.comL’Amministrazione Comunale comunicherà quanto prima ogni aggiornamento, in merito allo spettacolo che sostituirà il live dei The Kolors.

Il testimone passerà, lunedì 13 settembre, alle ore 21, a Piero Pelù, il rocker fiorentino, fondatore dei Litfiba, che a Codigoro porterà una tappa del suo Gigante tour. El Diablo rilancerà, tra atmosfere rock, blues, metal e gospel, la nuova stagione dei concerti live della ripartenza, passando in rassegna anche i brani tratti dall’ultimo album “Pugili fragili”.

Per il gran finale dei concerti della Fiera di Santa Croce, lunedì 14 settembre , è stato chiamato un altro Big del panorama nostrano, Mario Biondi. Il celebre musicista, cantante e doppiatore catanese, definito “il bianco dalla voce nera” per la sua timbrica inconfondibile, in grado di gareggiare con i più grandi del soul afro-americano, porterà al Codishow i suoi più grandi successi, ma anche i brani contenuti nel suo ultimo album, “Dare”, uscito a gennaio, in occasione del suo cinquantesimo compleanno. Jazz, soul, pop, funk, disco con incursioni rock, il repertorio di Mario Biondi è un affascinante viaggio tra diversi generi musicali, che dialogano tra loro.

Per assistere ai concerti di pre-fiera (Codi100 e Mirko Casadei con la sua band per la serata omaggio a Raoul Casadei) e al live del Gallo Team, è necessario iscriversi sulla piattaforma www.eventbrite.it o all’ingresso al campo sportivo. Per assistere ai concerti a pagamento (costo 23 euro ciascuno) di Annalisa, Piero Pelù e Mario Biondi, si può procedere con l’acquisto del biglietto in prevendita sul circuito www.ticketone.it, oppure direttamente al botteghino disponibile all’ingresso del campo sportivo.

L’accesso ai concerti, come previsto dal D.L. 105/2021, per i maggiori di 12 anni è consentito solo mediante esibizione del Green Pass o, in alternativa, di una certificazione negativa di avvenuta esecuzione del tampone non oltre le 48 ore antecedenti lo spettacolo. La prova del tampone potrà essere effettuata anche sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.