Al via le vaccinazioni dai 5 agli 11 anni al Motovelodromo

Nella giornata di oggi, mercoledì 12 gennaio, la direttrice generale dell’Azienda USL di Ferrara, Monica Calamai, ha fatto visita ad alcune sedi vaccinali per verificare da vicino lo stato dell’arte dell’attività di vaccinazione anti-Covid sul territorio estense.

Il tour si è concentrato particolarmente all’hub vaccinale di Ferrara Fiere, alla Casa della Salute di Cittadella San Rocco e nei nuovi spazi aperti al Motovelodromo, presso l’ambulatorio della Medicina dello Sport, dove oggi pomeriggio sono iniziate le vaccinazioni rivolte ai bambini della fascia di età 5-11 anni per proteggere i più piccoli alla ripresa dell’anno scolastico.

Il nuovo centro vaccinale, ospitato all’interno del Centro di Medicina dello Sport, è pronto ad accogliere tutti i piccoli ‘supereroi’ che affrontano il momento della vaccinazione con una “goccia di fiducia” insieme al supereroe Vaxinus, la mascotte della campagna di comunicazione lanciata da AUSLFE per vivere il vaccino con tranquillità e senza paure.

La dottoressa Calamai – in visita insieme alla direttrice amministrativa Anna Gualandi, alla direttrice della Direzione Infermieristica e Tecnica Marika Colombi e alla direttrice del Dipartimento di Sanità Pubblica Clelia de Sisti – ha approfittato dell’occasione per accogliere i bimbi, salute i genitori che hanno preso questa scelta responsabile per proteggere i loro figli, e ringraziare tutti gli operatori sanitari che dimostrano sempre grande professionalità e sensibilità.

(Comunicato stampa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *