Alcol, ragazzi in ospedale dopo serata Halloween

Una notte difficile in pronto soccorso a Cona, quella tra domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre, la nottata di Halloween.

Più di dieci ragazzi e giovani si sono recati al Sant’Anna per gli effetti dell’abuso di alcol.

Una 18enne è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione, a seguito di coma etilico, e domenica la ragazza è stata dichiarata fuori pericolo.

Intanto fanno discutere gli assembramenti registrati con tanto di video sui social in merito ad alcune feste di Halloween a Ferrara.

In particolare, a far discutere anche a livello politico, la serata in Fiera a Ferrara.

La consigliera Anna Ferraresi del gruppo misto in Consiglio comunale ha interrogato il sindaco Alan Fabbri in merito a Monsterland festival e ha scritto anche al prefetto di Ferrara, a cui ha espresso la sua preoccupazione per le immagini di ragazzi ammassati e senza mascherine.

“Violazione delle elementari norme che dovrebbero essere adottate per evitare l’incremento dei contagi” ha sottolineato al prefetto la consigliera Ferraresi, chiedendo un maggior rigore e controllo anche da parte dell’amministrazione comunale che ha dato il patrocinio all’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *