Aldrovandi, volto Federico allo stadio. Papà Lino: “Ancora multe”

aldrovandi aldroE’ successo di nuovo: tifosi multati per aver portato in uno stadio, in questo caso il San Paolo di Napoli, uno striscione con il volto di Federico Aldrovandi, il giovane ucciso nel 2005 in un parco di Ferrara, durante un controllo di polizia.

Lo segnala su Fb il padre, Lino Aldrovandi: “A Napoli (come accaduto ad altri ragazzi: Parma, Torino, Firenze, Siena, Prato…) in occasione dell’incontro Napoli-Bologna, dalla Questura è stata contestata a ragazzi tifosi del Bologna la seguente violazione al regolamento d’uso dello stadio San Paolo: ‘In possesso di uno striscione raffigurante il volto di Federico Aldrovandi striscione per il quale non vi era autorizzazione all’ingresso all’interno dello Stadio, pertanto lo striscione viene sequestrato’…”, con multa di 166,66 euro. “Vorrei – prosegue – un po’ di pace e serenità, e limitarmi ogni tanto a sorridere con il cuore a quell’immagine se esposta, quasi pensandoti lì con quei ragazzi a incitare la vita, perché è quello che in fin dei conti si tratta”.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *