Allerta neve, la Prefettura dispone il divieto di transito dei mezzi pesanti e obbligo di catene a bordo su strade statali

bty

In vista delle forti nevicate, ieri si è tornato a riunire in Prefettura a Ferrara, il comitato per la viabilità. Reintrodotto il divieto di transito dei mezzi pesanti e l’obbligo di catene a bordo sulle statali più trafficate.

Ecco il contenuto dell’Ordinanza.

“In esito alla riunione il Prefetto, con propria ordinanza, ha disposto il divieto di circolazione dei veicoli commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate, ivi compreso il transito dei trasporti e veicoli eccezionali, sull’intero sistema viario della Provincia di Ferrara (autostrade, strade statali e provinciali), dalle ore 22.00 di mercoledì 28 febbraio 2018 fino a cessate esigenze e salvo rivalutazione sulla base di costante monitoraggio in relazione all’evolversi del fenomeno.

Si è consentito, tuttavia, alla Polizia Stradale e ad Autostrade per l’Italia, in ambito autostradale, di derogare temporaneamente al suddetto decreto qualora circostanze contingenti legate al miglioramento delle condizioni meteoclimatiche o a specifici interventi di regolazione del traffico lo rendano necessario o possibile.

Sono esclusi dal divieto i veicoli o i complessi di veicoli di cui agli artt. 3 e 4 del decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 571 del 19 dicembre 2017 (recepito con decreto prefettizio prot. n. 65399 del 29.12.2017). Detti veicoli potranno comunque subire dei fermi temporanei in caso di condizioni meteorologiche estreme che non rendessero sicura la circolazione stradale.

Si consiglia pertanto ai conducenti professionali ed alle aziende di acquisire le informazioni sulla percorribilità dell’itinerario del trasporto prima di mettersi in viaggio.

Secondo quanto previsto dal Piano Neve – ed. 2017/2018 (approvato con decreto prefettizio n. 62721 del 13 dicembre 2017), è stato quindi attivato il dispositivo di presidio dei caselli autostradali di Ferrara Nord e di Ferrara Sud per il filtraggio e l’eventuale fermo dei mezzi nelle apposite aree di accumulo.

Nel contempo, al fine di garantire maggiore sicurezza alla circolazione dei veicoli, ANAS ha adottato un provvedimento straordinario, di obbligo di dotazioni invernali o di catene a bordo, con validità a decorrere dalla serata odierna e fino alle ore 12.00 di sabato 3 marzo, su tutto il territorio regionale che riguarderà, nello specifico, per la provincia di Ferrara le SS.SS. 16 “Adriatica”, 309 “Romea”, 64 “Porrettana”, 723 “Tangenziale Ovest di Ferrara” e RA08 “Ferrara-Porto Garibaldi”.

All’esito dell’incontro è stato infine disposto il rafforzamento del dispositivo di vigilanza sulle principali arterie del territorio, con posti di controllo sulle zone di confine con le altre province.

Si invitano tutti i conducenti alla massima prudenza, in relazione alle condizioni meteo del momento”

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *