Alluvione, trovato corpo del disperso a Bastiglia: ricerche anche a Ferrara

02-piena-fiume-po

E’ stato ritrovato nel pomeriggio a Bastiglia, accanto al canale Naviglio, il corpo senza vita di Giuseppe ‘Oberdan’ Salvioli, 43enne disperso dalla notte del 19 gennaio durante l’alluvione del fiume Secchia nel Modenese.

Alle ricerche avevano partecipato anche i vigili del fuoco di Ferrara che si erano attivati a Bondeno, con delle perlustrazioni lungo il Po.

Il cadavere è stato trovato dai pompieri che stavano eseguendo le ricerche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *