Altissima adesione allo sciopero delle farmacie private

Ha avuto un’adesione altissima, pari al 90 per cento, lo sciopero delle farmacie private dell’Emilia Romagna proclamato da FederFarma regionale in segno di protesta contro l’aumento della distribuzione diretta dei medicinasli nelle farmacie ospedaliere.

“Siamo molto soddisfatti dell’altissima adesione – ha sottolineato il presidente di Federfarma Emilia Romagna Domenico Dal Re – che ha visto la categoria compatta nel difendere un diritto costituzionale del cittadino e il ruolo stesso della farmacia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.