Altro argento per Bolognesi in Coppa Italia di Bocce

Coach Gianni Bottoni, che sarà affiancato dal tecnico Mirco Neri, ha puntato su una squadra molto esperta per affrontare la Coppa Italia 2012. Ferrara, orfana di Mazzoni, Pirani e Bolognesi, che hanno lasciato il comitato estense nel 2011, anno in cui i biancoazzurri avevano centrato un clamoroso quinto posto nella massima manifestazione a squadre, ha avuto qualche problema per formare un organico competitivo. Così, in assenza di validi riscontri in termini di risultati tra gli atleti di A, il tecnico ha preferito l’esperienza del puntista Arnoffi (Rinascente), la classe di Davide Zerbini (Idros.art – appena rientrato da un infortunio) e la costanza del centese Giorgio Fava. Per trovare le ultime due pedine mancanti, Bottoni ha quindi “pescato” due cadetti che si erano distinti in passato: il centese Sandro Cevolani (argento agli italiani 2012) e il valido Carlo Bergamini della Porottese. Saranno questi cinque i giocatori che rappresenteranno la Ferrara boccistica dal 14 al 16 settembre, quando a Milano si confronteranno le migliori 64 formazioni italiane.
Prosegue intanto, in campo provinciale, l’attività estiva. Alla Buontemponi il consiglio direttivo ha deciso di riproporre i tradizionali “garini”. I migliori 8 giocatori, classifica alla mano, disputeranno la finalissima individuale in data da destinarsi. Per il momento, al vertice della classifica, dove ben figurano tra gli altri anche Minarelli e Chiccoli, c’è il giocatore della Rinascente Mauro Borsetti. Lotta aperta negli ultimi tre appuntamenti rimasti per i restanti posti a disposizione.
In questo finale di stagione continuano intanto a brillare le piccole stelle dell’Idros.art La Ferrarese. Questa volta è stato Alessandro Bolognesi, 14 anni, a centrare un bell’argento nella gara regionale ad invito disputata domenica scorsa alla bocciofila Pavullese, superato soltanto da un irresistibile Caliendo di Bologna.
A settembre, mese conclusivo della stagione 2011-2012, torneranno anche le gare di calendario. Da lunedì 3 si disputerà una promozionale organizzata dalla bocciofila La Fontana, mentre da lunedì 10 sarà il turno del 41° Città di Cento, manifestazione provinciale della Centese Baltur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *