Amélie Nothomb incontra gli studenti Unife in Pinacoteca – INTERVISTA

Partecipato incontro questa mattina in Pinacoteca con la scrittrice Amélie Nothomb.

L’autrice ha presentato il suo ultimo libro agli studenti dell’Università di Ferrara.

 


 

Amélie Nothomb ha fatto tappa a Ferrara per presentare il suo ultimo romanzo “I nomi epiceni”.

La nota scrittrice, nata in Giappone e cresciuta in Francia, ha tenuto un incontro con la città e con studenti dell’università estense, parlando del libro, il cui significato è legato ai nomi che non mutano nella forma maschile e femminile. Molto partecipata l’attesa iniziativa, commentata così ai nostri microfoni dalla scrittrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *