In esclusiva regionale ad Ostellato, l’Amleto coprodotto dal Teatro Stabile delle Marche

VSFA locandina 2018Venerdì 9 febbraio è in programma il secondo appuntamento con SipariOstellato, la nuova stagione del Teatro Barattoni; dopo la grande partecipazione e l’alto gradimento registrato in occasione dello spettacolo inaugurale con Gianluca Impastato, arriva un altro appuntamento speciale.

In eclusiva di stagione per l’Emilia Romagna, Ostellato ospiterà infatti l’unica data in regione dello spettacolo Volevo solo fare Amleto, un lavoro di Proscenio Teatro coprodotto dal Teatro Stabile delle Marche.

Spettacolo insignito di numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali il premio Premio Luigi Vannucchi Attore doc 2016 a Stefano Tosoni per l’interpretazione del ruolo di protagonista.

Assieme a quest’ultimo, che oltre a firmare la regia dello spettacolo ne è anche l’autore con Francesca Tosoni, calcano la scena Elena Cupidio, Venusia Morena Zampaloni, Kevin Pizzi e Giacomo Pompei, ed accompagnati dalle musiche dal vivo di Daniele Astorri danno vita ad una rilettura in chiave contemporanea di un grande classico della drammaturgia teatrale di tutti i tempi.

gamliet2‘Essere o non essere. Parole di Amleto, personaggio enorme da grandi attori. Amleto lo hanno fatto in tutti i modi, classico, avanguardistico, psicologico; perché per fare Amleto oggi bisogna sbalordire’. Questo pensa Stefano, giovane attore squattrinato che sogna di fare Amleto. Dato che nessuno gli offrirà mai la parte, decide di fare tutto da solo: riduzione, regia, musiche, costumi, burocrazia.

Stefano si ritrova così a guidare una compagnia di attori sgangherati, come un moderno Brancaleone che sprona la sua armata verso l’impresa di mettere in scena uno dei drammi più belli di tutti i tempi. Sei attori e un musicista danno vita ad uno spettacolo frizzante ed imprevedibile, dove verità e vita si intrecciano sul palcoscenico, ed il testo di Shakespeare si rivela quanto mai attuale, offrendo allo spettatore una storia in cui si ride, si riflette, si soffre magari, ma non si smette mai di credere ai propri sogni. Il costo del biglietto è di 10 €, under 18 8 €.

gamliet5E’ possibile sottoscrivere il mini-abbonamento carnet 3 ingressi a scelta libera (25 €; dedicato ai soci Ass. Ragno d’Oro, Arci e Soci Coop Alleanza 3.0). La prevendita per tutti gli appuntamenti in cartellone prosegue fino a fine stagione ogni mercoledì in Teatro, dalle ore 16 alle ore 19 (disponibile anche il martedì ore 15-18 in Biblioteca a Comacchio), ed on line sul sito www.sipariostellato.it. Aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook ‘Comacchio a Teatro’ e ‘Sipariostellato’.

Inizio spettacolo ore 21. Biglietteria aperta nei giorni di spettacolo a partire dalle ore 20:00. La programmazione proseguirà sabato 17 febbraio a Comacchio, con un’altro appuntamento all’insegna della drammaturgia del bardo inglese: Stivalaccio Teatro presenterà infatti Romeo e Giulietta, l’amore è saltimbanco. Venerdì 23/02 si ritorna invece ad Ostellato, con un evento all’insegna del grande cabaret; Sergio Sgrilli sarà protagonista dello spettacolo 20 in poppa. Infoline al 349 0807587.

Amleto cast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *