Amministrative Ferrara, coalizione Centro Destra: al via il “cantiere” del Programma

alan fabbri
Alan Fabbri, capogruppo lega Nord E-R

Un candidato unico alla carica di Sindaco, per la coalizione di Centro destra a Ferrara, sostenuto da quattro partiti, Forza Italia; Lega; Fratelli d’Italia; Noi con l’Italia – UDC e due liste civiche Rinascimento di Vittorio Sgarbi e Ferrara Cambia di Andrea Maggi. Un candidato che dovrebbe uscire dalla Lega, con un programma condiviso già in cantiere, per la cui elaborazione si è costituito ufficialmente il comitato elettorale, composto da 15 rappresentanti delle diverse formazioni, che è già da giorni al lavoro per definire i principali punti programmatici della Coalizione.

L’obiettivo- come si legge nel comunicato stampa inviato alle redazioni – è quello di elaborare le migliori strategie possibili per la nuova Giunta, dall’occupazione alla sicurezza, dal sostegno alle imprese alla gestione delle società pubbliche, per risollevare Ferrara dagli ultimi posti in tutte le classifiche economiche e occupazionali in cui è sprofondata.

Tra i componenti: Alan Fabbri, capogruppo in Regione per la Lega Nord, Andrea Maggi, per la lista civica Ferrara Cambia, Alessandro Balboni consigliere comunale per Fratelli d’Italia, per Forza Italia: architetto Vittorio Anselmi capogruppo in consiglio comunale, per la Lista Rinascimento: Marco Gulinelli libero professionista e scrittore.

Il Comitato resta aperto al contributo di chiunque si voglia ancora unire, liste civiche o professionalità varie, per offrire ai ferraresi una vera alternativa al cambiamento.

Per Ferrara Cambia: dr. Andrea Maggi giornalista, prof. Livio Zerbini docente universitario e l’avvocato Franca Arca;

par la Lega Nord: Ing. Alan Fabbri capogruppo in Regione, Nicola Lodi Segretario comunale, dr. Lorenzo Barbieri e Catia Pignatti ex segretaria del presidente del Consiglio comunale di Ferrara;

per Fratelli d’Italia: Alessandro Balboni consigliere comunale, dott. Massimo Pierpaoli medico e Alberto Carion commercialista;

per Forza Italia: architetto Vittorio Anselmi capogruppo in consiglio comunale, Gabriella Garda Bergami coordinatrice comunale, Luca Cimarelli imprenditore e l’avvocato Marcella Pacchioli;

per la Lista Rinascimento: dott. Lucia Toma e Marco Gulinelli libero professionista e scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *