Anche la Federazione Internazionale Jujitsu alla giornata Mondiale dello Sport per lo sviluppo e la Pace

Sabato 6 aprile 2019 si è svolta la “Giornata Mondiale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace”, importante ricorrenza a cui ha aderito anche la JJIF (Federazione Internazionale Ju Jitsu). Prendendo spunto da questa giornata, la FJJI – Federazione Ju Jitsu Italia – che è parte attiva della JJIF, ha riunito i propri tesserati in assemblea per tracciare un bilancio ed approvare diversi punti estremamente importanti. Un pomeriggio sicuramente proficuo quello di sabato scorso con tanta “carne al fuoco” e che ha ribadito, in maniera preponderante, l’ottimo lavoro svolto da questa Federazione verso i propri atleti ed iscritti. Tanti i punti all’ordine del giorno trattati a partire proprio dalla tematica della giornata: la promozione dello sport e della pace è una realtà sensibile e condivisibile che sta particolarmente a cuore a questo sport che porta il proprio contributo in termini di partecipazione attiva. La FJJI ha attivato, infatti, un’attività di integrazione ed inclusione sociale, attraverso il Para Ju Jitsu, che vede lavorare insieme in maniera attiva atleti normodotati e portatori di handicap: tutto ciò perchè il Ju Jitsu, e lo sport in generale, vince ogni forma di diversità e rende tutti sullo stesso piano. Ogni atleta, attraverso la propria diversità, è sinonimo di arricchimento ed è proprio a partire da questo punto imprescindibile che l’obiettivo è portare avanti in maniera orgogliosa ed attiva questa tematica nelle palestre targate FJJI. Durante l’assemblea si è ribadito, inoltre, quanto sia importante aver creato una Federazione che è sinonimo di crescita costante, importante ed unica: rappresenta una forza vera, limpida ed unica che porta i propri atleti (coordinati dai propri Istruttori e Maestri) non solo a raggiungere, ma per poi migliorare sempre, traguardi prestigiosi in campo sportivo ed umano. I risultati sono ampiamente visibili e dimostrati. Oltre all’approvazione del bilancio, la presentazione (con relativa approvazione) degli eventi che avranno interesse prioritario per la FJJI nel 2019: i Mondiali Universitari JJIF (categoria Ne Waza/Duo/Fighting) che si terranno il 10/04/2019; i World Martial Arts (categoria Ne Waza, Fighting e Duo in definizione) che si terranno dal 30/08 al 06/09/2019; i Mondiali delle Forze di Polizia (categoria Ne Waza) dal 20 al 25/09/2019; gli Open Speciali Internazionali che si terranno il 27 e il 28 aprile 2019 ed i Campionati Nazionali che si disputeranno a Palermo il 22 ed il 23 giugno 2019. Tanta strada è stata fatta dalla nascita della FJJI: come già detto, i risultati sono ampiamente riconosciuti. Merito, indubbiamente, di una realtà fiore all’occhiello. Ora, più che mai, la consapevolezza di continuare su questa strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *