Anche Ravenna mette ko la Baltur(50-64)

Altro ko interno per il quintetto centese che resta al penultimo posto, due punti sopra la Bondi

Anche per la Baltur prosegue il momento negativo. La Benedetto tiene testa a Ravenna solo nel primo quarto, ma nella seconda frazione i romagnoli, trascinati da Masciadri prendono il largo e vanno al riposo sopra di dodici, 28-40. La Baltur si affida a Mays, l’unico a riuscire nell’intento di creare qualche grattacapo alla difesa ospite, ma non trova adeguato supporto dai compagni, ma Ravenna nella seconda parte del match gestisce facilmente il vantaggio, sempre in doppia cifra e chiude in scioltezza 50-64.
Mentre Ravenna sale a quota 16 agganciando Roseto, all’ottavo posto, Cento resta in penultima posizione, con 12 punti, in compagnia di Cagliari, due lunghezze sopra alla Bondi che chiude la classifica. E domenica Treviso-Baltur, Cagliari-Bondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *