Ancora un episodio di violenza su donne nel ferrarese: moglie elitrasportata all’ospedale

Ancora un episodio di violenza sulle donne nel ferrarese.

I fatti risalgono allo scorso ottobre e ora è arrivata l’ammonizione da pate del qustore di Ferrara.

La moglie di un uomo di origine marocchina è stata ferita dal marito, al volto e alle mani ,con un coltello. Trasportata con l’elisoccorso, non è in pericolo di vita ma si dovrebbe riprendere dalle lesioni fra 40 giorni. E’ l’epilogo di un’escalation di violenza tra questa coppia: l’uomo, secondo le forze dell’ordine, l’avrebbe anche minacciata di morte.

L’ultimo litigio sarebbe scaturito per motivi futili e il marito avrebbe prima percosso la moglie per poi ferirla. Accusato del reato di lesioni personali gravissime, il marito ora si trova in carcere ed è stato ammonito dal questore di Ferrara, Cesare Capocasa, l’ennesimo ammonimento nel ferrarese.

Il questore ricorda che tramite l’app “Youpol” si possono segnalare anche i reati di violenza che si consumano tra le mura domestiche. L’app è caratterizzata dalla possibilità di trasmettere in tempo reale messaggi ed immagini agli operatori della Polizia di Stato. Per chi non vuole registrarsi fornendo i propri dati, è prevista la possibilità di fare segnalazioni in forma anonima. Anche chi è stato testimone diretto o indiretto – per esempio i vicini di casa –  può denunciare il fatto all’autorità di polizia, inviando un messaggio anche con foto e video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *