Anselmi a Fersini: “Hai spaccato il centro destra”

anselmi_fi_1

Il candidato di Forza Italia, Vittorio Anselmi puntai il dito contro Francesco Fersini e lo accusa che con la decisione di candidarsi a sindaco ha spaccato il centro-destra ed ora favorisce Tagliani e la Morghen.

La candidatura di Francesco Fersini per il Nuovo centro destra, l’Udc e il Ppi di Ferrara scuote Forza Italia perché vede in questa manovra, inaspettata, un tentativo di spaccare il centro destra e quindi rendere la corsa di Vittorio Anselmi molto più debole nei confronti del sindaco Tagliani del Pd e del Movimento Cinque Stelle.

E proprio Anselmi, questa mattina, ha indetto con l’avvocato Gianluigi Carpeggiani, fino a qualche settimana fa il rappresentante del Nuovo Centro destra a Ferrara, una conferenza stampa per puntare il dito contro Fersini e i partiti che lo appoggiano.

Anselmi infatti parla di tradimento del tavolo del centro-destra ferrarese e non ci sta alle affermazioni di Fersini che fra i motivi che lo hanno portato a candidarsi, dichiarò lo stesso Fersini alla stampa alcuni giorni fa, ci sarebbe stato anche quello collegato al fatto che il nome di Anselmi è stato un nome imposto dal partito.

Anche Carpeggiani parla di tradimento di quello che era il suo partito, il nuovo Centro destra di Alfano, e nell’annunciare che si candiderà nella lista di Forza Italia, sostiene che quello di Fersini è stato un vero e proprio ‘papocchio’ consumato in una domenica pomeriggio e per questo ha deciso di non rappresentare più a Ferrara il partito di Alfano.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/anselmi_fi_1.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/05-forza-italia_20140416185746.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.