Antonio Rubbi racconta le sue ‘Memorie del nonno comunista italiano’

Si intitola ‘Memorie del nonno comunista italiano’ il libro in cui Antonio Rubbi, deputato del Partito Comunista Italiano, racconta la sua vita ai suoi nipoti americani. Il volume sarà presentato al pubblico domani, martedì 16 novembre alle 17, nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via Scienze 17 Ferrara) e in diretta video sul canale YouTube Archibiblio web. All’incontro, a cura del Consorzio Eventi Editoriali, sarà presente l’autore. Moderazione e ospiti a cura della Fondazione l’Approdo.

Antonio Rubbi, deputato del Partito Comunista Italiano e stretto collaboratore di Enrico Berlinguer, scrive una sorta di diario della sua vita, indirizzandolo ai suoi nipoti americani, ma anche beneficio di tutti noi, in cui racconta le vicende personali, ma che diventano subito di valore storico, politico e sociale, negli anni che vanno dalla sua infanzia fino al 1958 quando verrà chiamato dal partito a trasferirsi a Mosca dove trascorse molti anni.

– L’accesso del pubblico alla Sala Agnelli (senza limitazioni di capienza) è consentito con Green pass e mascherina.

Per assistere alle dirette o rivederle in differita sarà sufficiente collegarsi al canale YouTube del Servizio Biblioteche https://www.youtube.com/channel/UC1_ahjDGRJ3MgG45Pxs90Bg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *