Anziana di 90 anni investita da un’auto. Camion si ribalta nel centese

Incidente sulla via Finalese
Incidente sulla via Finalese

Due incidenti, questa mattina, a Porto Garibaldi e a Cento.

Un’anziana di 90 anni è rimasta ferita gravemente a Porto Garibaldi, alle 8.20 circa, dopo essere stata investita da un’auto in viale Nino Bonnet.

I carabinieri di Comacchio dovranno chiarire la dinamica dell’incidente: l’anziana è stata soccorsa dai sanitari sopraggiunti con un’automedica e un’ambulanza, che l’hanno trasportata all’ospedale di Cona.

INCIDENTE NEL CENTESE. Se l’è cavata, fortunatamente, con ferite che non risultano gravi il conducente dell’autocarro che questa mattina è uscito di strada sulla SP6 all’altezza della via Pirani, ribaltandosi in un canale.

Intorno alle 8 l’Autocarro Iveco, che procedeva su via Finalese provenendo da Cento in direzione Finale Emilia, dopo aver affrontato una curva, si è spostato sulla propria destra fino ad uscire dalla sede stradale,  lasciando per alcuni metri le tracce dei pneumatici sul ciglio erboso. Il mezzo ha terminato la sua corsa nel fossato, dopo essersi rovesciato. Il conducente, che viaggiava da solo e ha perso il controllo del veicolo, è stato trasportato all’ospedale di Cento: le sue condizioni non destano preoccupazione.

Sul posto è intervenuta una pattuglia che, destinata al servizio di prossimità a Renazzo e ad Alberone, ha prestato il proprio intervento per l’intera mattina, fino a che non sono state ripristinate le condizioni di sicurezza della strada. Il servizio verrà recuperato al più presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *