Aperta alla circolazione delle bici la nuova pista ciclabile tra via Borgo Punta e via Copparo

E‘ già completamente aperta e percorribile in tutta la sua lunghezza la nuova pista ciclabile realizzata dal Comune di Ferrara in via Borgo Punta e nel tratto di via Copparo fino al centro commerciale ‘Le Mura’. Dalla mattinata di oggi, 5 agosto, è inoltre tornata del tutto regolare la viabilità nel segmento di via Copparo, tra via Elsa Morante e via dei Morari, interessato nelle ultime settimane da modifiche alla circolazione necessarie proprio all’ultimazione dei lavori per il percorso ciclabile.

Per il perfezionamento dell’opera restano ora da eseguire solo alcuni interventi di dettaglio relativi all’arredo urbano, oltre alla segnaletica stradale orizzontale dell’ultimo tratto che sarà realizzata nella seconda metà del mese di agosto. Nel dettaglio, il nuovo percorso, realizzato per conto del Comune dalla ditta ‘Costruzioni Castellin Lorenzo Srl’ di Monselice (PD), si snoda lungo il tratto di via Borgo Punta dall’incrocio con via Giovanni XXIII fino all’intersezione con via Copparo, sul lato destro della carreggiata (in direzione Copparo) costeggiando la proprietà privata, per proseguire poi in via Copparo fino a via dei Morari, dove si raccorda con la ciclabile esistente.

La nuova pista, con pavimentazione in asfalto, ha una larghezza di circa 2,5 metri ed è separata dalla sede stradale attraverso un bauletto composto da un doppio cordolo della larghezza di 50 cm. Nell’ambito dell’intervento, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza della circolazione nell’area, è stato inoltre modificato l’incrocio tra via Borgo Punta e via Giovanni XXIII, all’interno del quale è stato inserito l’attraversamento della pista ciclabile, ed è stata sarà realizzata una rotatoria parzialmente sormontabile in corrispondenza dell’intersezione tra via Borgo Punta, via Copparo e via dei Calzolai.

La spesa di 800mila euro complessivamente necessaria per l’intervento è stata finanziata per il 50% con contributi del Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014-2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e per il restante 50% con mutuo dell’Istituto per il Credito Sportivo. La realizzazione della nuova ciclabile rientra nell’ampio piano di opere con cui l’Amministrazione Comunale di Ferrara punta a creare, nel proprio territorio, un sistema di viabilità sicura per le biciclette, con percorsi che collegano le zone periferiche della città alle aree del centro e all’anello delle Mura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *