Ss16, aperta variante per “saltare” Consandolo e Boccaleone – FOTOGALLERY

[nggallery id=56]

Aperta ufficialmente questa mattina la variante della statale 16 tra Portomaggiore e Argenta che permetterà di saltare Boccaleone e Consandolo. L’opera, dell’Anas, era attesa da anni dopo tanti ritardi.

Gli automobilisti che percorrono la via Ravenna, la statale 16 nel tratto tra Ferrara e Argenta, attendevano da tempo l’apertura della variante che in mattinata finalmente è avvenuta. Dopo i ritardi del cantiere commissionato dall’Anas, alle 11 è avvenuta l’apertura ufficiale della strada che permetterà di evitare il passaggio di auto e camion nei centri abitati di Consandolo e Boccaleone.

Chi da Ferrara o da Portomaggiore dovrà raggiungere Argenta o Ravenna, o viceversa, ora non sarà più obbligato a passare dalla statale 16 sulla quale gravavano diverse polemiche a causa del tanto traffico. La variante è lunga più di 7 chilometri ed è la prosecuzione del tratto di strada tra Ferrara e Portomaggiore.

L’opera è costata 34 milioni di euro e si tratta di un’infrastruttura a due corsie, una per senso di marcia. Il tracciato comprende due viadotti, tre ponti e due rotonde, una delle quali sarà realizzata più avanti. In attesa della costruzione di questa rotatoria però, i mezzi pesanti in direzione Ravenna continueranno temporaneamente a utilizzare il vecchio tracciato, mentre l’incrocio sarà provvisoriamente regolato da semaforo.

La variante comunque permette di evitare anche un passaggio a livello. Intanto rimane disastroso lo stato dell’asfalto della statale nel tratto tra Ferrara e Portomaggiore.

Un pensiero su “Ss16, aperta variante per “saltare” Consandolo e Boccaleone – FOTOGALLERY

  • 08/05/2014 in 8:58
    Permalink

    COMPLIMENTI PERCHè DOPO L’APERTURA DELLA VARIANTE STAMATTINA SULLA STATALE PER ENTRARE AD ARGENTA 5 KILOMETRI DI CODA PER IL NUOVO SEMAFORO!!!!
    VERGOGNA!!!! IN PIù 2 VIGILI CHE STAVANO LI A GUARDARE IN SU’!!!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *