Appuntamenti del weekend

Il primo fine settimana dell’estate sarà un weekend all’insegna di numerose iniziative, molte delle quali finalizzate a raccogliere fondi a favore dei paesi colpiti dal terremoto. Tra le principali, questo sabato 23 giugno saranno alcuni Lions Club, con capofila quello di Ferrara Estense, a proporre un gran varietà musicale nell’anello di piazza Ariostea. La serata, che sarà ad offerta libera, proporrà artisti di fama nazionale e internazionale pronti ad esibirsi gratuitamente e in grado di soddisfare un pubblico di grandi e piccoli.

Tra gli altri, preannunciati Giò Di Tonno, Davide De Marinis, Giulia Luzi, Milton Morales, Alessandro Politi, Ludovico Creti, Toni Esposito e diversi protagonisti della trasmissione televisiva ‘Amici’. Ma i fondi saranno raccolti anche attraverso lo sport più amato dagli italiani: il calcio. Domenica 24, con fischio d’inizio alle 19.30, si affronteranno le squadre “Amici del Trentino” e “”Nazionale Vip Attori” in un match che si terrà allo stadio Paolo Mazza.

I proventi andranno all’associazione Prociv-Arci San Carlo, finalizzati alla ricostruzione del paese. Musica rock invece per quello che concerne Contrapo: questo sabato dalle 17 alle 24 presso il circolo Arci Contrarock si esibiranno diverse band tra le quali Carte 48, Peter e la demokritika, Banda Lo.ska,  Parzialmente diversa la finalità di questo evento che si prefigge lo scopo di sostenere le famiglie dei quattro operai morti sul posto di lavoro in seguito al sisma del 20 maggio. Infine, si chiuderà domenica la nona edizione della Giostra del Borgo, organizzata dalla Contrada di San Luca all’Ippodromo comunale di Ferrara. Ricche le iniziative nell’intero fine settimana, con uno spettacolo conclusivo di musica e fuoco, assieme a maestri mangiafuoco e musici della Contrada di San Paolo che si esibiranno in “Armonie di usica e fuoco”.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120622_10.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *